ex Tolentino

La discarica in loc. Collina del Comune di Tolentino, realizzata e gestita dal COSMARI ed a servizio dell’Impianto di Trattamento e Recupero Rifiuti in loc. Piane di Chienti (discarica di appoggio), è stata autorizzata con Decreto del Dirigente Servizio Ambiente e Difesa del Suolo Regione Marche n° 18/508 del 30.12.05. Trattasi di “Discarica per Rifiuti non pericolosi” così come definita dal D.Lgs. 36/2003.

I lavori di preparazione del sito di smaltimento sono iniziati nell’anno 2006 e conclusi nell’autunno del 2007 (situazione di pre-abbancamento).

Situazione di Preabbancamento discarica Tolentino

Cosmari - discarica di Tolentino

Situazione di Preabbancamento discarica Tolentino

Le attività di smaltimento rifiuti (conferimento) sono iniziate il 15.10.2007 e si sono concluse in data 25.03.2010. Complessivamente sono state smaltite circa 181.000 tonn. di rifiuti, occupando la volumetria totale autorizzata pari a 165.000 mc.; nella seguente tabella viene rappresentato il dettaglio dei conferimenti e le relative occupazioni volumetriche, su base semestrale.

Attività di Smaltimento Rifiuti discarica Santa Lucia Tolentino

Attività di Smaltimento Rifiuti discarica Santa Lucia Tolentino

Attività di Smaltimento Rifiuti discarica Santa Lucia Tolentino


A seguito del completamento delle volumetrie la superficie della discarica è stata dotata di copertura con telo in Polietilene (foto 7 e 8) che andrà completata con l’apposizione degli strati di terreno previsti nel progetto di recupero ambientale.

Copertura Con Telo Discarica Tolentino

Copertura Con Telo Discarica Tolentino

A partire dall’estate 2012 il sistema di estrazione del biogas predisposto in fase di gestione (captazione ed invio alla torcia di combustione) è stato affiancato da un impianto di recupero energetico per la produzione di energia elettrica.

Estrazione biogas Discarica Santa Lucia Tolentino

torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità