Selezione

Il Centro di selezione e valorizzazione rifiuti provenienti dalla raccolta differenziata

Le principali linee di questo centro di valorizzazione sono:

  • RICEVIMENTO;
  • DEPOSITO TEMPORANEO;
  • SELEZIONE MECCANICA E MANUALE;
  • CONFERIMENTO AI CENTRI RECUPERO E CONSORZIO FILIERA.

I materiali, prima del conferimento al centro di valorizzazione, all’ingresso dell’impianto vengono pesati e le loro quantità sono registrate con le medesime modalità adottate per gli altri rifiuti.

Gli automezzi sono quindi indirizzati all’area di stoccaggio ed agli scomparti (o box) specifici. Vetro, ferro e rifiuti ingombranti vengono stoccati all’esterno o all’interno del capannone come messa in riserva in attesa del recupero.

Gli altri rifiuti “secco-leggeri”(carta, cartone e plastica) provenienti dalle raccolte mono e multimateriale vengono depositati in piazzole differenti; si provvede al loro spostamento e caricamento, mediante una pala gommata, per essere avviati alle operazioni di selezione e di cernita manuale dei rifiuti da valorizzare. L’impianto di selezione manuale è riportato nella seguente figura:

Schema impianto di selezione

torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità