Comunicato del 11/08/2017

Cordoglio per Stefano Capponi

In queste ore è venuto a mancare, a seguito di una lunga malattia che aveva provato a combattere con grande determinazione e dignità, Stefano Capponi. Dipendente prima di Sintegra e poi di Cosmari ha ricoperto in questi anni l’incarico di capo area dei Comuni di Civitanova Marche, Potenza Picena, Porto Recanati e Treia, occupandosi del servizio di raccolta dei rifiuti differenziati e indifferenziati e in particolare del servizio “Porta a Porta”. 

Comunicato del 04/08/2017

 Per una festa davvero eco-compatibile continua a Montelago la raccolta differenziata “tenda a tenda” con Arte Nomade, Legambiente Marche e Cosmari

Tra i maggiori eventi di cultura celtica in Italia, oltre 20 mila presenze l'anno scorso, il Festival è organizzato da Arte Nomade ed è luogo d'incontro di una comunità unita da un forte senso di appartenenza e partecipazione, Montelago è anche l'ideale per un week-end a stretto contatto con la natura, fra la musica, la cultura, lo sport, le tradizioni e la storia

Comunicato del 04/08/2017

 A Civitanova Marche presentazione della quarta edizione della campagna RiciclaEstate Marche e della campagna informativa del Cosmari rivolta a turisti e villeggianti

“La raccolta differenziata non va in vacanza!”. E’ questo lo slogan ancora una volta scelto per pubblicizzare e far conoscere RiciclaEstate che si presenta come un'iniziativa nazionale volta alla sensibilizzazione ed informazione sui temi della raccolta differenziata, specialmente dei rifiuti di imballaggio



Comunicato del 21/07/2017

 Approvato all’unanimità il Bilancio preventivo 2017 del Cosmari srl. Risparmi e riduzione della tariffa della raccolta. Stabilite le indennità del CdA

Approvato all’unanimità dall’Assemblea dei Comuni soci di Cosmari srl il bilancio preventivo 2017.Nella sala riunioni della sede di Tolentino erano presenti molti sindaci o delegati che erano chiamati a decidere, oltre che sul bilancio preventivo, anche sulla determinazione delle indennità dei componenti del consiglio di amministrazione. In apertura di seduta il Presidente Marco Graziano Ciurlanti e il Direttore Giuseppe Giampaoli hanno illustrato la previsione di bilancio 2017, dopo l’anno di assestamento “post incendio”, che ha nei fatti inciso in maniera importante sulla struttura economico/finanziaria dell’impresa e che rappresenta una situazione di esercizio in cui si potrà riportare quell’equilibrio normalizzato permettendo al contempo il riallineamento di tutte le dotazioni tecniche danneggiate dall’evento indicato e la focalizzazione dell’organizzazione aziendale ad ottimali performance di gestione. L’anno in corso sarà peraltro di molto influenzato dai noti e disastrosi eventi sismici che hanno così pesantemente gravato su gran parte dei territori gestiti direttamente da Cosmari. In questa situazione, Cosmari si è fatto trovare pronto per svolgere l’importante ruolo, assegnato dalle Autorità competenti, circa l’organizzazione ed il coordinamento dei lavori di smaltimento e sgombero delle macerie da terremoto.

Comunicato del 13/07/2017

 Attivato a Loreto il servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta”

Prima settimana di attivazione del servizio di raccolta differenziata dei rifiuti su tutto il territorio comunale di Loreto. Come è facilmente comprensibile, questi primi giorni, sono serviti per cominciare a prendere dimestichezza con questo particolare metodo di conferimento dei rifiuti “Porta a Porta”. Gli operatori del Cosmari stanno terminando la consegna dei kit con il materiale informativo e i sacchetti e soprattutto stanno adattando le metodologie del servizio alle esigenze delle utenze non domestiche. Infatti tutti gli operatori economici, in base agli specifici bisogni, strettamente connessi alla loro attività e alla conseguente produzione dei rifiuti, vengono dotati, se necessario, di cassonetti riservati e di giorni specifici per la raccolta, anche straordinari al calendario già stabilito

Comunicato del 02/07/2017

 RACCOLTA DIFFERENZIATA PORTA A PORTA. LORETO AVVIA IL NUOVO SERVIZIO DEL COSMARI SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE

Da lunedì 10 luglio il servizio di raccolta differenziata Porta a Porta prenderà avvio su tutto il territorio comunale di Loreto. La raccolta, il trattamento e il successivo avvio al recupero e quindi al riciclo sarà a cura del Cosmari srl, una azienda interamente pubblica che gestisce il ciclo integrato dei rifiuti di tutti i comuni della provincia di Macerata con una raccolta media del 75%. Saranno interessate sia le oltre 5.000 famiglie che tutte le attività economiche (negozi, artigiani, aziende, uffici professionali) residenti sul territorio. Le modalità del nuovo servizio sono semplici e facili da adottare e già in uso in tantissimi comuni italiani. In pratica prevede che ognuno collochi all'esterno della propria abitazione, davanti alla porta di casa, nei giorni e negli orari prefissati, il sacchetto dei rifiuti, corrispondente, per qualità, a quello indicato nel programma stabilito. Sarà compito degli operatori ritirare i rifiuti e avviarli al recupero presso gli impianti di selezione consortili.  

Comunicato del 24/06/2017

 Roma, Comuni Ricicloni 2017: assegnati al Cosmari importanti riconoscimenti per l’attività di raccolta differenziata e di trattamento delle macerie

In questi giorni si è tenuto a Roma la quarta edizione dell’Ecofurum 2017, l’appuntamento promosso da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club con la partnership di Conou, per parlare di economia circolare dei rifiuti. Tra le tante esperienze presentate, anche quella del Cosmari che, nel corso della seconda giornata del Forum ha illustrato approfonditamente le proprie attività ed i propri servizi. In particolare il Direttore generale Giuseppe Giampaoli è stato chiamato a raccontare tute le procedure utilizzate per il trattamento, trasporto e per la cernita delle macerie degli edifici caduti o abbattuti a seguito del sisma. Infine nella terza giornata si è svolta la cerimonia ufficiale di premiazione dei Comuni ricicloni. Anche in questa edizione, Cosmari ha ricevuto importanti riconoscimenti. Intanto si è confermato come una delle realtà più virtuose d’Italia, posizionandosi al 15° posto della classifica riservata ai consorzi e società con bacino d’utenza sopra i 100 mila abitanti. Un risultato di rilievo confermato dal fatto che Cosmari è ancora una volta l’unica società presente in questa speciale classifica per il centro e sud Italia.  

Comunicato del 24/06/2017

 Cosmari e il sisma. Dieci mesi di operatività continua su più fronti: raccolta differenziata, disinfestazioni, recupero e smaltimento derrate alimentari, realizzazione impiantistica e progetti speciali

In questi ultimi dieci mesi, il Cosmari srl al pari di altri enti pubblici e aziende maceratesi è stato impegnato  a superare diversi problemi derivanti dal sisma. Infatti molti Comuni soci, 46 su 55, sono stati interessanti in maniera grave da danni provocati dai diversi terremoti registrati a agosto, ottobre e nei mesi successivi. L'azienda Cosmari si è subito messa a disposizione con uomini e mezzi per favorire il ritorno alla normalità, lavorando su più fronti, al fianco dei Sindaci e delle Comunità colpite da questa straordinaria catastrofe che continua a far registrare scosse telluriche. Innanzitutto, fin dalle prime ore dopo i primi eventi sismici sono stati continuamente garantiti i normali servizi di raccolta e trattamento dei rifiuti in tutti i Comuni. In particolare, dai primi giorni di novembre, in accordo con le Amministrazioni pubbliche e con la Protezione Civile sono stati organizzati punti di conferimento per i rifiuti a servizio dei centri di prima accoglienza allestiti nelle diverse zone interessate dal sisma e che hanno o stanno ospitando, ancora oggi, moltissimi cittadini che hanno le proprie abitazioni inagibili. Lavoro analogo è stato portato avanti nei luoghi di preparazione e distribuzione dei pasti anche con l'ausilio di formazione del personale e dei volontari di Protezione Civile, di apposizione di materiale informativo e di specifiche raccolte dedicate.  

Comunicato del 21/06/2017

 Cosmari presenta la propria esperienza di economia circolare all’Ecoforum di Roma organizzato da Legambiente

Appuntamento dal 20 al 22 giugno a Roma per l'”Ecoforum, l’economia circolare dei rifiuti”. Organizzato da Legambiente, Editoriale La Nuova Ecologia e Kyoto Club, in partenariato con Conou (Consozio nazionale per la gestione, raccolta e trattamento degli oli minerali usati), vede protagoniste le migliori esperienze del settore e analizza i casi concreti di ostacolo allo sviluppo dell’economia circolare made in Italy. L’ultimo giorno, il 22 giugno, in programma la premiazione dei Comuni Ricicloni, consueto appuntamento annuale di Legambiente giunto alla sua  XXIV edizione.  

Comunicato del 15/06/2017

 Campagna di pulizia dei cassonetti stradali per il conferimento dei rifiuti organici

Si comunica che in questi giorni si sta provvedendo al lavaggio e alla pulizia dei cassonetti utilizzati per il conferimento della frazione utile. I mezzi lava cassonetti del Cosmari lunedì e martedì hanno provveduto a pulire i contenitori marroni delle frazioni e della zona industriale di Tolentino. L’intervento continuerà mercoledì 14 giugno con il lavaggio dei cassonetti di Belforte del Chienti, giovedì 15 giugno con quelli di Serrapetrona, venerdì 16 giugno con i cassonetti di Caldarola e sabato 17 giugno con i contenitori di Camporotondo di Fiastrone.  

Comunicato del 03/06/2017

 Legambiente e i campioni italiani dell’economia circolare a Bruxelles per presentare l'atlante dei campioni dell’economia circolare. Cosmari premiato per i risultati raggiunti

Legambiente recentemente è stata a Bruxelles, insieme ai campioni italiani dell’economia circolare tra il Cosmari srl, per sostenere la necessità di un accordo ambizioso tra Parlamento e Consiglio, affinché la riforma della politica europea dei rifiuti divenga al più presto realtà. Il direttore generale di Legambiente Stefano Ciafani e diversi rappresentanti delle migliori esperienze nella gestione dei rifiuti italiani, tra cui il Direttore di Cosmari Ing. Giuseppe Giampaoli, hanno presentano, infatti, al vicepresidente della Commissione europea Jyrki Katainen e all’eurodeputata Simona Bonafè, relatrice del pacchetto sull’economia circolare, l’atlante dei campioni dell’economia circolare #circulareconomy made in Italy: 107 esperienze tra aziende, cooperative, start-up, associazioni, realtà territoriali e Comuni che hanno già investito su un nuovo modello produttivo e riciclano materie prime seconde che fino a oggi finivano in discarica. Tra queste un importante riconoscimento è stato assegnato al Cosmari, la società che si occupa gi gestione integrata dei rifiuti per tutti i Comuni maceratesi e a cui si è aggiunto recentemente anche Loreto. Un mese fa l’Europarlamento ha approvato a larga maggioranza il cosiddetto pacchetto sull’economia circolare, adottando un testo che migliora la proposta del 2015 fatta dalla Commissione Europea, in particolare per quanto riguarda i target di riciclaggio al 2030 innalzati al 70% per i rifiuti urbani e all’80% per gli imballaggi. Ora tocca al Consiglio intraprendere la strada di una politica europea finalmente in grado di trasformare l’emergenza rifiuti in una grande opportunità economica e occupazionale.  

Comunicato del 25/05/2017

 Innovazione ed economia circolare per una gestione possibile delle macerie post-sisma

Sabato 27 maggio 2017 alle ore 9,00 presso la sala convegni del COSMARI si svolgerà un incontro sul tema "Macerie nel Cratere -  La gestione sostenibile". Oltre 600 mila tonnellate di macerie post-sisma da dover ancora rimuovere nei singoli paesi e borghi colpiti dal terremoto della nostra provincia! L’incontro, promosso dal COSMARI e dall’associazione SpazioAmbiente con il patrocinio e la partecipazione della Regione Marche, dell’Università di Camerino, Legambiente Marche - Osservatoriosisma.it, e Associazione Nazionale Costruttori Edili di Macerata, è il primo appuntamento con gli operatori del settore, le pubbliche amministrazioni, i tecnici competenti e i decisori politici del nostro territorio per tentare di dare una risposta concreta alla problematica specifica.  

Comunicato del 22/05/2017

 In Cosmari si parla della gestione sostenibile delle macerie del cratere. Convegno promosso da SpazioAmbiente sabato 27 maggio

Sabato 27 maggio 2017 alle ore 9,00 presso la sala convegni del COSMARI si svolgerà un incontro sul tema "Macerie nel Cratere - la gestione sostenibile". L’incontro è promosso dal COSMARI e dall’associazione SpazioAmbiente con il patrocinio e la partecipazione della Regione Marche, dell’Università di Camerino, Legambiente Marche - Osservatoriosisma.it, e Associazione Nazionale Costruttori Edili di Macerata.  

Comunicato del 16/05/2017

 Approvato il Bilancio d’esercizio 2016 all’unanimità. Rinviata la determinazione delle indennità degli amministratori

Nel pomeriggio di lunedì 15 maggio, si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci di Cosmari. In apertura di seduta è stato deciso di anticipare il secondo punto iscritto all’ordine del giorno, relativo all’ammontare delle indennità ai componenti del Consiglio di Amministrazione. Molti i Sindaci intervenuti che hanno rappresentato le proprie considerazioni. All’unanimità, l’argomento è stato rinviato alla prossima seduta in attesa di una valutazione puntuale da parte dei Soci e conseguente proposta condivisa. Successivamente il Presidente, dott. Graziano Ciurlanti, ha illustrato lo stato patrimoniale, il conto economico e il rendiconto finanziario del bilancio di esercizio relativo all’anno 2016 che si è chiuso in equilibrio economico con un netto miglioramento di tutti i relativi indicatori basati sul Valore della Produzione (Valore Aggiunto dal 52 al 55%, MOL dall’11 al 15% e Risultato Operativo oltre il 3%). che ammonta a oltre 39 milioni di Euro. Equilibrata anche la situazione finanziaria che risulta ulteriormente bilanciata con un rapporto di Debiti finanziari a Medio Lungo termine oltre il 75% (65% nel 2015) della PFN (Posizione Finanziaria Netta). Il Direttore Giuseppe Giampaoli ha poi dato ampia informativa sulle attività che Cosmari è stato chiamato a svolgere, con concessione di servizio ricevuta dalla Regione Marche, relativamente alla gestione delle macerie del post terremoto nella nostra Provincia.  


Comunicato del 12/05/2017

 Convocazione Assemblea dei Comuni soci lunedì 15 maggio 2017, ore 16

Si comunica che il Presidente Graziano Ciurlanti ha convocato ufficialmente l’Assemblea dei Comuni soci che si terrà lunedì 15 maggio 2017, alle ore 16, presso la sede del Cosmari srl in località Piane di Chienti. Questi gli argomenti iscritti all’ordine del giorno: approvazione progetto di bilancio anno 2016; determinazione indennità degli amministratori.  

Comunicato del 28/04/2017

 Venerdì mattina 28 aprile, alle ore 11.00, la relatrice del terzo decreto sul sisma e responsabile nazionale Ambiente del PD On. Chiara Braga insieme all’On. Pier Giorgio Carrescia ed al Sen. Mario Morgoni hanno visitato Cosmari. Con loro anche l’Assessore all’Ambiente e Protezione Civile della Regione Marche Angelo Sciapichetti

A ricevere i parlamentari la Vicepresidente Rosalia Calcagnini, il Direttore generale Giuseppe Giampaoli e il componente del CdA Paolo Gattafoni. Infatti prima dell’incontro istituzionale con i Sindaci dei Comuni del Cratere che si terrà nel pomeriggio a Camerino, i due Deputati Braga e Carrescia e il Senatore Morgoni hanno voluto conoscere approfonditamente le attività di Cosmari e hanno visitato i diversi impianti della sede di Tolentino anche per rendersi conto personalmente del grande lavoro che gli operatori Cosmari stanno facendo nel selezionare le macerie provenienti dagli abbattimenti causati dal sisma. Un importante e fondamentale intervento che consente di recuperare diversi materiali che vengono avviati al riciclo, compresi gli inerti.  

Comunicato del 26/04/2017

#circulareconomy made in Italy: Cosmari grazie a Legambiente racconta al Parlamento Europeo di Bruxelles la sua esperienza. Il 24 aprile a Bruxelles le eccellenze italiane che hanno scommesso sul nuovo modello di sviluppo economico

Nonostante le emergenze e il grave ritardo di alcuni territori, l’Italia ha oggi tutte le carte in regola per fare da capofila nell’Europa dell’economia circolare. Sono sempre più numerose le esperienze di gestione sostenibile dei rifiuti fondate su riciclaggio, raccolte differenziate domiciliari, sistemi di tariffazione puntuale, politiche di riuso e prevenzione, innovazione industriale e produzione energetica da fonti rinnovabili. Comuni Ricicloni, consorzi pubblici e diverse aziende impegnate nel riciclo e nel recupero di materia dai rifiuti costituiscono esperienze di green economy eccezionali. Protagonisti speciali dell’edizione 2017, questi Campioni dell’economia circolare il 24 aprile saranno a Bruxelles, dove è in corso la discussione per l’approvazione del pacchetto europeo sull’economia circolare, per rappresentare le realtà italiane che hanno già investito su un nuovo modello produttivo, chiudendo il cerchio e facendo dell’Italia la culla della nascente economia circolare. Tra le aziende italiane di spicco, Legambiente e la Comunità Europea hanno invitato il Cosmari srl, la società, interamente pubblica, che si occupa della gestione integrata del ciclo dei rifiuti per tutti i Comuni della provincia di Macerata, dalla raccolta, al trattamento nei proprio impianti, sino all’avvio al recupero e riciclo o all’abbancamento nella propria discarica, a presentare la propria mission aziendale.  

Comunicato del 06/04/2017

Gli alunni dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Matteo Ricci” di Macerata visitano la discarica di Cingoli e gli impianti del Cosmari

Continua con successo il progetto promosso da Cosmari e che coinvolge da tre anni, gli alunni dell’Istituto d’Istruzione Superiore “Matteo Ricci” di Macerata e volto a sensibilizzare tutti gli studenti sulle “buone pratiche” della raccolta differenziata. Il progetto coinvolge direttamente, oltre agli insegnanti e al personale Ata, i ragazzi che sono stati i reali protagonisti di un cambiamento di mentalità che ha portato, in poco tempo, a migliorare sia la quantità che la qualità della raccolta differenziata dei rifiuti prodotti a scuola, specie durante la ricreazione, raggiungendo ottime percentuali di separazione delle diverse tipologie di rifiuti.  


Comunicato del 30/03/2017

“Fatti gli avanzi tuoi” sbarca sabato 1° aprile a Potenza Picena. Conferenza, presentazione del progetto e degustazione a cura dell’ARA

Secondo una recente indagine oltre il 90% degli italiani ritiene che nei ristoranti avanzi una grande quantità di cibo e che si possa arginare questo fenomeno mediante l’utilizzo di contenitori per portare a casa quanto non consumato. Ecco allora che arriva in provincia di Macerata il progetto “Fatti gli avanzi tuoi” che prevede l’uso di pratici e funzionali “family bag” che consentiranno di ridurre le quantità di alimenti buttati via e di stimolare un cambio di mentalità in ristoratori e clienti.  




Comunicato del 27/02/2017

Attenzione ai falsi controllori della raccolta differenziata porta a porta

A seguito della notizia di sedicenti funzionari o donne che si sono impropriamente qualificati come controllori della raccolta differenziata nel Comune di Recanati, Cosmari precisa che non è in corso, in nessun comune maceratese, alcun tipo di verifica o controllo del servizio di raccolta differenziata domiciliare “porta a porta”, né tanto meno campagne domiciliari informative.  


Comunicato del 27/01/2017

DUE GIORNI PER PARLARE DI AMBIENTE E RACCOLTA DIFERENZIATA PER FARE DI PIU’

Nell’ambito campagna di comunicazione  “E’ ora di… fare di più.”, che il Comune di Macerata ha promosso, questi giorni, in stretta sinergia con il Cosmari, relativa alla gestione dei rifiuti urbani, vi invitiamo a partecipare, venerdì 27 gennaio e sabato 28 gennaio, a due giornate di approfondimento per favorire l’incontro e lo scambio tra coloro che rendono i servizi in questo ambito e i residenti che ne usufruiscono.  





Comunicato del 23/01/2017

E’ ora di fare di più…al via la campagna di informazione di Comune e Cosmari per invitare a produrre meno rifiuti e indicare i mezzi per raggiungere l’obiettivo

E’ ora di fare di più è il titolo della campagna di informazione che Comune e Cosmari hanno avviato in città per lanciare l’invito a produrre meno rifiuti, informare i cittadini sui risultati raggiunti e sugli strumenti a disposizione arrivare a tale obiettivo. Anticipata dall’affissione di un manifesto generico con il solo logo del Comune e lo slogan E’ ora di fare di più , la campagna è proseguita in questa settimana con l’affissione di manifesti contenenti quattro diversi messaggi rivolti ai cittadini, Differenzia, Ricicla e riusa, Rispetta giorni e orari di conferimento, Risparmia, Informati e partecipa e con la consegna dell’Eco-calendario 2017.  






Comunicato del 18/01/2017

Nonostante il freddo, la neve e il ghiaccio il servizio di raccolta differenziata è stato assicurato regolarmente su tutto il territorio provinciale

Cosmari comunica che nonostante le avverse condizioni climatiche il servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti “Porta a Porta” ha operato su tutto il territorio senza particolari problemi, da segnalare solo qualche comprensibile ritardo nell’orario di raccolta dei sacchetti nei comuni montani. Per il resto i rifiuti sono stati regolarmente prelevati e avviati alle operazioni di recupero e riciclo, in tutti i comuni maceratesi.  








Comunicato del 07/12/2016

Premiazione Comuni Ricicloni per la Regione Marche Edizione 2016

Ben 126 comuni superano il 65% di raccolta differenziata, ben 12 le amministrazioni che oltrepassano l’80%. Oltre 2/3 della popolazione marchigiana virtuosa nella gestione dei rifiuti. I comuni marchigiani che hanno superato il 65% di raccolta differenziata si dividono circa ottantunomila euro messi in palio dalla Regione Marche.  

Comunicato del 07/12/2016

Il master di Sida “Waste End Management & Economia Circolare” regala cinque borse di studio ai comuni primi classificati per ogni provincia

In occasione della cerimonia di premiazione dei Comuni Ricicloni 2016 promossa dalla Regione Marche e da Legambiente Marche e tenutasi al Cosmari di Tolentino, Sida Group società di alta formazione manageriale, ha consegnato alle eccellenze di ogni provincia, Visso per la provincia di Macerata, Serra dè Conti per la provincia di Ancona, Folignano per la provincia di Ascoli Piceno, Torre San Patrizio per la provincia di Fermo e Mondolfo per la provincia di Pesaro e Urbino, un voucher relativo ad una borsa di studio totale per la partecipazione al master in “Waste End Management & Economia Circolare”.  

Comunicato del 25/10/2016

Comunicato stampa del Direttore generale di Cosmari srl, Ing. Giuseppe Giampaoli

Ho appreso in mattinata della notifica al mio difensore, avv. Vando Scheggia, da parte della Procura di Macerata dell’avviso di conclusione indagini preliminari riguardanti l’incendio del capannone selezione del luglio 2015. Sono indagato di alcune contravvenzioni relative alla sicurezza dell’impianto e per incendio colposo. Da oggi potrò sapere su quali elementi si basa la contestazione che mi viene effettuata. Mi confronterò con il mio difensore con le consulenze acquisite dal P.M nella convinzione che tutte le norme sulle autorizzazioni e sulla sicurezza dell’impianto sono state sempre rispettate; come per altro è stato sempre accertato negli anni dalle verifiche degli organi competenti e di controllo. La legge mi assegna venti giorni di tempo per esporre le mie tesi difensive al P.M che potrebbe, accogliendole, chiedere l’archiviazione. Qualora dovessi essere rinviato a giudizio  auspico solamente tempi rapidi per il processo. Essendo intimamente convinto che in quella sede non si potrà dimostrare quanto mi viene contestato. Potrò quindi riacquistare la serenità necessaria per continuare a dirigere un azienda di oltre 400 dipendenti che offre un servizio pubblico a tutta la provincia. Ing. Giuseppe Giampaoli Direttore COSMARI SRL 

Comunicato del 05/10/2016

Precisazioni a nota Salvambiente

La Direzione dell'Azienda Cosmari srl, vista la nota di Salvambiente, ritiene opportuno fornire alcune precisazioni a chiarimento di quanto esposto e non per alimentare sterili polemiche. Lasciamo dire da esperti se in questi anni il COSMARI non è stato capace di trattare adeguatamente i rifiuti organici; al contrario, risulta che l’impianto sia gestito al meglio, così come dichiarato da esperti nazionali. Anche nel versante degli odori non si può negare che siano stati compiuti notevoli e riscontrabili progressi. A conferma dell'evidente abbattimento odorigeno, la Provincia di Macerata e gli organi tecnici hanno provveduto ad autorizzare l’incremento delle quantità di rifiuti avviati al compostaggio. 

Comunicato del 01/10/2016

Precisazioni riguardanti la questione dei rifiuti organici dalla Provincia di Ancona

A seguito della recente nota pubblicata dal Sindaco di Pollenza, Luigi Monti, la Direzione aziendale del Cosmari srl ritiene opportuno dare una risposta circostanziata all’inadeguato quanto spiacevole attacco di uno dei 57 soci dell’Azienda. Non si vuole pensare ad una presa di posizione verso COSMARI quale tentativo di scaricare sul’Azienda, fiore all’occhiello della Provincia di Macerata e leader nazionale nel settore dei rifiuti, la responsabilità per  eventuali effetti sulla Tari comunale. 

Comunicato del 02/09/2016

Fatti gli avanzi tuoi ed evita lo spreco alimentare! Al via il progetto promosso da Camera di Commercio di Macerata, Cosmari srl e Novamont

I cittadini avranno la possibilità di portare a casa il cibo non consumato al ristorante in una comoda e pratica vaschetta realizzata nella bioplastica biodegradabile e compostabile MATER-BI di Novamont. Giovedì 4 agosto alla Civica Enoteca Maceratese è stata sottoscritta dalla Camera di Commercio di Macerata insieme al Cosmari Srl, alla presenza del rappresentante di Novamont, la convenzione per l'avvio del progetto “Fatti gli avanzi tuoi”, dedicato all'educazione al cibo sostenibile come contemplato dal “Wellfood action”. 

Comunicato del 03/08/2016

Tre Comuni maceratesi primi ad usare il sistema OilPlan-eco per la raccolta degli oli vegetali esausti

Sono trascorsi dieci anni da quando furono posizionate per la prima volta sul territorio nazionale le  Olivia, i contenitori deputati alla raccolta differenziata stradale degli oli vegetali esausti prodotti dell’utenza domestica: le installazioni vennero effettuate nei Comuni di  Civitanova Marche, Potenza Picena e Porto Recanati. Proprio da questi Comuni  si riparte: Cosmari Srl,  Adriatica Oli Srl e Nuova C-Plastica lanciano un progetto sperimentale  su dieci contenitori stradali che sono stati potenziati  di OIL PLAN-ECO, un nuovo sistema di gestione e di monitoraggio per la raccolta di questo rifiuto liquido urbano. 


Comunicato del 11/07/2016

Al via a Porto Recanati la campagna estiva 2016 per sensibilizzare i turisti alla raccolta differenziata

Presentata nel corso di una conferenza stampa la nuova campagna informativa che tutti gli anni, Cosmari e Amministrazione comunale, promuovono con l’intento di informare e sensibilizzare i tanti turisti che scelgono Porto Recanti per passare le loro vacanze estive. Con una grafica rinnovata, curata da Katia Fidani per Kbrush, sono stati realizzati una locandina formato A3, una brochure informativa contenente tutte le notizie utili per effettuare correttamente la raccolta differenziata dei rifiuti e soprattutto il loro giusto conferimento secondo quanto previsto dal sistema “Porta a Porta” con sacchetti con microchip (è stato anche riportato il calendario con i giorni di esposizione dei sacchetti) e un depliant riservato a tutti coloro che frequentano i campeggi dove sono stati allestiti diversi punti di conferimento con contenitori dedicati. 


Comunicato del 01/07/2016

Cosmari: approvato il bilancio e via libera al regolamento per gli ispettori ambientali

Giovedì 30 giugno si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari srl. Diversi gli argomenti iscritti all’ordine del giorno dal Presidente Marco Graziano Ciurlanti e che prevedevano tra gli altri anche l’approvazione sia del bilancio consuntivo dello scorso anno che il preventivo 2016. Altri punti importanti il regolamento per l’assunzione del personale e il regolamento per l’attività di vigilanza degli istituendi ispettori ambientali.

Comunicato del 04/06/2016

L’Istituto d’Istruzione Superiore “Matteo Ricci” di Macerata si segnala come “Scuola Riciclona”. “Differenziamoci Differenziando” il titolo del progetto che ha visto protagonista una comunità di 1.300 persone

Da sempre Cosmari è impegnato a promuovere specifici e innovativi progetti di sensibilizzazione ed educazione ambientale rivolti agli studenti di tutte le scuole dei Comuni maceratesi. L’intento è quello di formare le giovani generazioni al rispetto e tutela dell’ambiente attraverso tutte quelle buone pratiche che permettono di effettuare una raccolta differenziata di qualità, di ridurre la produzione dei rifiuti e di incentivare il riuso di tutti quegli oggetti in buono stato che non si usano più ma che possono essere utili ad altre persone. Grazie a lezioni frontali, effettuate con l’ausilio di slide e filmati e soprattutto grazie a tanti progetti studiati appositamente per ogni singola realtà scolastica, gli studenti diventano più consapevoli sul loro ruolo di protagonisti nella differenziazione dei rifiuti con l’obiettivo primario di difendere l’ambiente e la natura. I ragazzi quali primi testimonial ma anche controllori, dell’importanza di praticare correttamente le regole del porta a porta, sia in famiglia, che a scuola, che nel tempo libero, trasformando loro stessi in veri e propri educatori degli adulti e dei loro coetanei. 


Comunicato del 21/04/2016

Marche, dal riciclo un tesoro nascosto

I dati di Cobat e Cosmari: 144 mila tonnellate di rifiuti urbani raccolti a Macerata, 7 mila tonnellate di prodotti tecnologici avviati al riciclo in regione. Macerata, 20 aprile 2016 – Oltre 144 mila tonnellate di rifiuti urbani raccolti l’anno scorso solo in provincia di Macerata. È il peso di 10 torri di Pisa impilate una sopra l’altra. Ma c’è di più: i prodotti più preziosi da riciclare – quelli tecnologici – in tutte le Marche sono stati pari, nel 2015, a più di 7 mila tonnellate, l’equivalente sulla bilancia di 225 yacht da 30 metri. Beni che, opportunamente raccolti e trattati, hanno generato nuove materie prime da reimmettere nel ciclo produttivo, con un beneficio importante non solo per l’ambiente ma anche per l’economia locale. Sono questi i dati forniti da Cobat – Consorzio Nazionale Raccolta e Riciclo e Cosmari nel corso della tappa maceratese di Panorama d’Italia, una quattro giorni di eventi dedicati alle eccellenze del territorio organizzata dal settimanale Panorama. 


Comunicato del 01/04/2016

Cosmari e Fondazione Giustianiani Bandini firmano un accordo per la mitigazione dell’impatto ambientale

Nei giorni scorsi, il Presidente dell’Azienda Cosmari srl, Marco Graziano Ciurlanti, ed il Presidente della Fondazione Giustiniani Bandini, Giuseppe Sposetti, Ente gestore della Riserva Naturale Abbadia di Fiastra, hanno sottoscritto un contratto d’affitto per il terreno, di proprietà della Fondazione, posto sul lato ovest dell’insediamento industriale Cosmari dove verrà realizzata la piantumazione di specie arboree autoctone per la mitigazione dell’impatto ambientale. Il raggiungimento dell’accordo rappresenta un primo punto di arrivo della condivisione di vari argomenti trattati nel corso di numerosi incontri tra i vertici del consiglio di amministrazione del Cosmari e quelli della Fondazione Giustiniani Bandini. 



Comunicato del 10/03/2016

CONVEGNO “IL COLLEGATO AMBIENTALE. NOVITA’ PER GLI ENTI LOCALI E EL IMPRESE”. VENERDI’ 11 MARZO 2016 ALLE ORE 17.30

"Il collegato ambientale. Novità per gli enti locali e le imprese" è il titolo del convegno che si terrà venerdì 11 marzo, alle ore 17.30, alla Sala Riunioni del Cosmari, in località Piane di Chienti a Tolentino. L'iniziativa è promossa da Adesso Marche e da Cosmari srl. 


Comunicato del 23/01/2016

A MACERATA IL SACCHETTO GIALLO ESCE SOLO IL LUNEDI'

Anche a Macerata, a partire dal prossimo lunedì 2 febbraio 2016, la raccolta dei rifiuti indifferenziati (sacchetto giallo) verrà effettuata solo ed esclusivamente un giorno alla settimana, il lunedì. 




Comunicato del 27/11/2015

CIVITANOVA IN PRIMA LINEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI. Il 28 e 29 novembre al Cuore Adriatico va in scena “Riusa”

Anche quest’anno, il Comune di Civitanova Marche si fa promotore di un progetto di sensibilizzazione sul tema della raccolta differenziata partecipando alla “Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti” con un evento pubblico ricco di attività che è stato illustrato questa mattina, in conferenza stampa, dall'assessore Giulio Silenzi (Raccolta Differenziata), Cristiana Cecchetti (Ambiente), dal professor Domenico Bartolini e dal direttore Cuore Adriatico Giulia Gamberini. 




Comunicato del 21/11/2015

Comuni Ricicloni per la Regione Marche - Provincia di Macerata - edizione 2015. Ben 45 comuni superano il 65% di raccolta differenziata, 11 amministrazioni superano l’80%.Assegnate 4 menzioni speciali. Questo è il modello Marche nella gestione dei rifiuti

Buone pratiche, nuova economia, innovazione e una comunità più forte, coesa e pronta alle nuove sfide. Questo è il bilancio della premiazione di Comuni Ricicloni per la Regione Marche 2015 – Provincia di Macerata. Grazie al lavoro svolto in questi anni dalle amministrazioni, dal Cosmari e dai cittadini, la Provincia di Macerata oggi è il territorio più avanzato nella gestione del ciclo dei rifiuti. Sono, infatti, ben 45 le amministrazioni che nel 2014 hanno superato il 65% di raccolta differenziata previsto dalla legge e ben 11 comuni hanno superato la soglia record dell’80%, con Camporontondo di Fiastrone che raggiunge la percentuale record di 87, 29%. 






Comunicato del 20/11/2015

Al Castello della Rancia la cerimonia del Premio Comuni Ricicloni. Premi e riconoscimenti ai migliori risultati di raccolta differenziata in provincia di Macerata

La Regione Marche, la Provincia di Macerata, l’ATA n. 3, Cosmari, Legambiente Marche in collaborazione con il Comune di Tolentino organizzano sabato 21 novembre al Castello della Rancia la cerimonia del Premio Comuni Ricicloni per la Regione Marche, edizione 2015. Verranno conferiti premi e riconoscimenti ai migliori risultati di raccolta differenziata per la provincia di Macerata. L’evento si terrà nell’auditorium “R. Massi Gentiloni Silverj” con inizio alle ore 10. 


Comunicato del 13/11/2015

 

COSMARI A ECOMONDO

Si comunica che sul Canale 14 VideoTolentino andrà in onda sabato 14 novembre, alle ore 15.00 e alle ore 19.15 e domenica 15 novembre alle ore 20.25 e in replica alle ore 22.45 uno speciale dedicato al convegno che Cosmari ha organizzato in occasione di Ecomondo, la fiera dell’ambiente. All’interno del programma televisivo interviste ai protagonisti sulle nuove sfide che attendono Cosmari. Inoltre Canale 14 trasmetterà anche un servizio dedicato alle curiosità presentate sempre nel corso di Ecomondo. 





Comunicato del 13/11/2015

“PER OLIVIA” LA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEGLI OLI VEGETALI ESAUSTI FA TAPPA NEI COMUNI MACERATESI. PROSSIMO APPUNTAMENTO SABATO 14 NOVEMBRE A SAN SEVERINO MARCHE. Adriatica Oli, Cosmari srl e Comuni insieme per sensibilizzare i cittadini sulla raccolta differenziata degli oli vegetali esausti

Continua “PER OLIVIA, la Campagna Informativa per la Raccolta Differenziata degli Oli Vegetali Esausti” rivolta ai cittadini della provincia di Macerata. Patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e promossa da COSMARI srl è un progetto firmato Adriatica Oli, azienda di Montecosaro con la compartecipazione dei Comuni interessati dall’evento. La prossima tappa sabato 14 novembre in piazza del Popolo a San Severino Marche. 

Comunicato del 23/10/2015

Inaugurazione ufficiale del nuovo Centro di Raccolta dei Comuni di Fiuminata, Pioraco e Sefro

Sarà inaugurato ufficialmente venerdì 30 ottobre alle ore 10.30 il nuovo Centro di Raccolta (Isola Ecologica) intercomunale di Fiuminata, Pioraco e Sefro. L’impianto per il conferimento dei rifiuti è stato realizzato in località Valle Orsina di Pioraco secondo la normativa specifica di settore e consente, attraverso gli appositi scivoli, l’accesso degli utenti che potranno buttare negli appositi cassonetti o negli scarrabili, gli ingombranti, carta e cartone, gli sfalci e le potature, i rifiuti legnosi,la plastica, il vetro, l’alluminio, il barattolame metallico, il ferro, gli oli vegetali esausti, l’organico, i rifiuti non riciclabili e/o indifferenziati, gli indumenti, i raee ossia tutti i rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche 

Comunicato del 23/10/2015

Montelupone. Al via dal 2 novembre la raccolta differenziata Porta a Porta con il sistema Cosmari

Montelupone, in questi ultimi anni, si è distinta come realtà attenta alla tutela ed alla preservazione dell’ambiente, conquistando più volte l’ambito riconoscimento “Comune Riciclone” anche a livello nazionale. 

Lunedì 19 ottobre 2015 si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari srl

Lunedì 19 ottobre si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari srl. In apertura di seduta il Presidente Marco Graziano Ciurlanti, assistito dal Notaio Benedetto Sciapichetti, ha illustrato ai Sindaci o loro delegati presenti, la proposta di fusione per incorporazione della Sintegra spa in Cosmari srl. Il progetto di fusione è stato successivamente approvato all’unanimità. 

Comunicato del 19/10/2015

“PER OLIVIA” LA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEGLI OLI VEGETALI ESAUSTI FA TAPPA IN PIAZZA DELLA LIBERTA’ A TOLENTINO

Adriatica Oli, Cosmari srl e Comuni insieme per sensibilizzare i cittadini sulla raccolta differenziata degli oli vegetali esausti

DOPO LA PRIMA TAPPA A Civitanova Marche, “PER OLIVIA, Campagna Informativa per la Raccolta Differenziata degli Oli Vegetali Esausti” rivolta ai cittadini della provincia di Macerata, sarà a Tolentino martedì 20 ottobre, in piazza della Libertà, in occasione del mercato settimanale. La Campagna, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e promossa da COSMARI è un progetto firmato Adriatica Oli, azienda di Montecosaro con la compartecipazione dei Comuni interessati dall’evento. Sensibilizzazione ambientale, è questo il caposaldo di Per Olivia che si avvarrà di Oliver, il furgoncino itinerante e colorato con funzione di info-point. Un’iniziativa importante se si pensa che lo scorretto smaltimento dell’olio da cucina,e di conservazione degli alimenti è responsabile di ingenti danni ambientali. In particolare è altamente inquinante per gli ecosistemi naturali: ad esempio, quattro kg di olio vegetale versati in mare inquinano una superficie d'acqua estesa come un campo da calcio. Lo smaltimento dell'olio esausto attraverso la rete fognaria ha effetti negativi anche economici per il comune e, indirettamente, per i cittadini: ogni chilogrammo di olio che arriva al depuratore comporta un costo di manutenzione pari a 50 centesimi. A livello domestico invece, questo rifiuto se versato nei lavandini, ne intasa le tubature provocando disagi e obbligando all’uso di acidi corrosivi e molto inquinanti. Solo se conferito nelle postazioni stradali può essere avviato a recupero e trasformato in prodotti utilissimi come saponi, distaccanti per edilizia, oli lubrificanti, inchiostri, nuova energia e biodiesel. Non va trascurato che il biodiesel, tra i biocarburanti, presenta emissioni di CO2 molto basse: gli oli vegetali esausti, previa lavorazione, diventano quindi una valida alternativa al diesel prodotto dal petrolio, fonte esauribile e comunque sempre inquinante. 

Comunicato del 16/10/2015

“PER OLIVIA” LA CAMPAGNA PER LA RACCOLTA DIFFERENZIATA DEGLI OLI VEGETALI ESAUSTI FA TAPPA NEI COMUNI MACERATESI. PRIMO APPUNTAMENTO SABATO 17 OTTOBRE A CIVITANOVA MARCHE. Adriatica Oli, Cosmari srl e Comuni insieme per sensibilizzare i cittadini sulla raccolta differenziata degli oli vegetali esausti

Durante la conferenza stampa tenutasi nella Sala della Giunta del Comune di Civitanova Marche è stato presentato il programma di “PER OLIVIA, Campagna Informativa per la Raccolta Differenziata degli Oli Vegetali Esausti” rivolta ai cittadini della provincia di Macerata. Sono intervenuti il Vicesindaco di Civitanova Marche Giulio Silenzi, il Direttore di Cosmari srl Giuseppe Giampaoli e l’Amministratore unico di Adriatica Oli Giorgio Tanoni. La Campagna, patrocinata dal Ministero dell’Ambiente e promossa da COSMARI è un progetto firmato Adriatica Oli, azienda di Montecosaro con la compartecipazione dei Comuni interessati dall’evento. 

Comunicato del 12/10/2015

Lavaggio cassonetti comune di Tolentino

In questi giorni il Cosmari sta effettuando il periodico lavaggio dei cassonetti stradali normalmente utilizzati per la raccolta differenziata dei rifiuti. Sta seguendo le varie operazioni il Consigliere delegato all’Ambiente Antonio Trombetta. Gli operatori di Cosmari e di Sintegra stanno procedendo, con un apposito mezzo, al lavaggio di tutti i contenitori stradali e contemporaneamente stanno provvedendo alla sostituzione delle etichette informative. Una operazione di pulizia che per coprire tutto il territorio comunale verrà svolta in diversi giorni per tutta la settimana. L’auspicio è che i cittadini-utenti, oltre a continuare ad impegnarsi nella raccolta differenziata, preservino la pulizia dei cassonetti evitando di conferire rifiuti con il sacchetto lacerato o non chiuso o peggio ancora, come purtroppo avviene nel caso dell’organico, direttamente nel contenitore stradale. Inoltre si ricorda che nel contenitore verde del vetro va conferito solo ed esclusivamente il vetro di bottiglie, barattoli e bicchieri. E’ vietato gettare porcellana, oggetti in terracotta o ceramica o cristallo, lampadine non funzionanti, neon e vetri a lastra. 

Comunicato del 09/10/2015

Forum Rifiuti. La rivoluzione italiana verso l’economia circolare. Anche il Cosmari a Roma per raccontare la propria esperienza

Di prevenzione, riuso e riciclo e di economia circolare generata da una innovativa gestione dei rifiuti si è parlato a Roma nel Forum Rifiuti, la due giorni promossa da Legambiente, La Nuova Ecologia e Kyoto Club presso la Residenza di Ripetta. A illustrare le proprie politiche aziendali, i risultati raggiunti e le nuove sfide è stato chiamato anche il Cosmari insieme al ministro dell’Ambiente Gianluca Galletti, a Stefano Ciafani Vicepresidente Legambiente, Chiara Braga, Commissione Ambiente Camera dei Deputati, Federico Pizzarotti Sindaco di Parma, Estella Marino Assessore Ambiente e Rifiuti Comune di Roma, Francesco Ferrante Vicepresidente Kyoto Club, Paolo Contò Direttore Consorzio Priula, Demetrio De Stefano Amministratore Unico Ambiente Ciampino, Furio Fabbri Presidente Gorent, Francesco Girardi Amministratore Delegato ASA Tivoli, Francesco Bertolini Sda Bocconi School of Management, Roberto Sancinelli Presidente Montello Spa, Daniele Fortini Amministratore Delegato Ama Roma, Mauro Ragaini Direttore Generale Sogenus, Marco Castagna Presidente Amiu Genova. 

Comunicato del 01/10/2015

Chiarezza sulla Discarica di Cingoli

Le osservazioni contenute nell’articolo pubblicato di recente sui quotidiani locali ed attribuite al consigliere comunale cingolano, Giorgio Giorgi, appare inadeguato e provocatorio. 

Comunicato del 07/08/2015

Cosmari: risultati delle analisi sui vegetali sotto i limiti. Parametri comparabili con quelli registrati prima dell’incendio. Già installata una linea di selezione del multimateriale. Attestazioni di stima dagli enti e dai cittadini per il mantenimento degli standard dei servizi erogati.

Il Presidente Marco Graziano Ciurlanti, unitamente a tutto il CdA e il Direttore Generale del Cosmari srl Giuseppe Giampaoli, venerdì 7 agosto, a circa un mese dall'incendio, che, va sottolineato, vede il Cosmari parte lesa, hanno ritenuto opportuno convocare una conferenza stampa per fare il punto della situazione. Come si ricorderà nella notte tra l'8 ed il 9 luglio scorsi, il fuoco distrusse un intero reparto dello stabilimento e precisamente l'impianto di selezione del multimateriale secco, carta e cartone. Ad andare in fumo, oltre al vecchio reparto di selezione manuale, anche un nuovo padiglione, non ancora in funzione, che sarebbe servito a completare, attraverso tecnologie più avanzate, quel ciclo di lavorazione; in termini di capacità di trattamento la parte danneggiata trattava non più del 21% dei rifiuti che ogni giorno giungono al COSMARI. 





Comunicato del 31/07/2015

Il Cosmari alla Notte dell’Opera

In occasione de La Notte dell'Opera del 30 luglio, Cosmari ha allestito un proprio infopoint in piazza della Libertà, punto centrale della festa per distribuire materiale informativo e per donare ai partecipanti quale gadget, un piccolo sacchetto contenente compost di qualità, tra l’altro certificato anche per l’agricoltura biologica. 



Comunicato del 30/07/2015

Il Cosmari alla Notte dell’Opera

Il Cosmari alla Notte dell’Opera con uno stand per distribuire il compost Dal riciclo nasce il compost di Cosmari, utile e naturale per nutrire le piante, i campi, i fiori, gli ortaggi e i giardini Cosmari srl, la società pubblica che si occupa della gestione del ciclo integrato dei rifiuti per tutti i Comuni della provincia di Macerata, dopo aver riscosso importanti successi nella raccolta differenziata con percentuali che nella media superano il 75% (76% a Macerata con punte che superano il 77/78%), continua la propria attività di collaborazione con il Macerata Opera Festival e come sempre, lo fa in modo green, ecosostenibile ed ecocompatibile. 




Comunicato del 21/07/2015

Venerdì 10 luglio, presso la Sala Assembleare del Cosmari srl, si è tenuta l’assemblea generale dei Comuni soci del Cosmari

In apertura di seduta il Presidente del CdA Marco Graziano Ciurlanti ha sottoposto ai sindaci la richiesta di alcuni cittadini e di componenti di movimenti politici e associazioni ambientaliste di poter prendere parte ai lavori dell’Assemblea in quanto il nuovo statuto della srl non prevede la partecipazione del pubblico. I sindaci, favorendo la massima trasparenza e la partecipazione diretta di tutti, hanno accordato all’unanimità l’accesso all’assemblea sia ai cittadini che ai rappresentanti dei media, però senza possibilità di intervenire o registrare. 





Comunicato del 20/07/2015

Qualità della vita: una responsabilità condivisa Convegno nazionale su alimentazione, salute, ecologia e sport

Nell’ambito della programmazione di Expo in Città e in linea con il filo conduttore di Expo 2015 “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita”, mercoledì 22 luglio 2015 a Milano, ore 11.00, avrà luogo il Convegno Nazionale “Qualità della vita: una responsabilità condivisa”, presso Showroom Elica in via Pontaccio 10. L'evento promosso dal Comune di Potenza Picena e organizzato dall'agenzia MAP Communication, è patrocinato da Marche Expo 2015. 




Risultati Analisi effettuate dall'ARPAM 18/07/2015

Comunicato del 13/07/2015

Relazione Cosmari post incendio

Relazione tecnica sulla produttività e sulle prospettive gestionali a seguito incendio linea selezione multimateriali e carta. 

Comunicato del 29/06/2015

A Porto Recanati rifiuti raccolti correttamente

In relazione all’articolo apparso oggi, venerdì 26 giugno 2015, sulla pagina di Porto Recanati del Corriede Adriatico il Cosmari precisa che le foto scattate dal lettore e pubblicate sulla propria pagina Facebook si riferiscono allo svuotamento di contenitori gialli per rifiuti indifferenziati e pannolini e pannoloni nella zona Scossici, nella giornata di lunedì, come da calendario. 

Comunicato del 10/06/2015

Progetto RAEEMIDA: Legambiente, Cosmari e AGP hanno sottoscritto un progetto per la raccolta di RAEE destinati a preparazione al riutilizzo

Il Vicepresidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani, Marco Graziano Ciurlanti Presidente del Cosmari SRL, Denis Ceccoli Amministratore unico Green Power, Simone Brunetti Direttore generale AGP SpA, Luigino Quarchioni Responsabile nazionale Legambiente “Green Economy”, Francesca Pulcini Presidente di Legambiente Marche, Rosalia Calcagnini Vicepresidente Cosmari SRL, Giuseppe Giampaoli Direttore Cosmari SRL, Paolo Gattafoni, Maria Elena Sacchi, Armando Vitali componenti del CdA Cosmari SRL, Filippo Ugolini responsabile commerciale AGP SpA, hanno illustrato alla stampa la nuova Convenzione per la raccolta dei RAEE destinati a preparazione al riutilizzo sottoscritta con AGP SpA. 

Comunicato del 08/05/2015

Sabato 9 maggio “Puliamo i 5 Comuni” di Belforte del Chienti, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo e Serrapetrona

Gli Assessorati all'Ambiente in collaborazione con i Gruppi Volontari della Protezione Civile di 5 Comuni in provincia di Macerata, Caldarola, Camporotondo di Fiastrone, Cessapalombo, Belforte del Chienti e Serrapetrona con il patrocinio dell’Unione Montana dei Monti Azzurri organizzano, anche per questo 2015, una giornata dedicata alla raccolta e al censimento dei rifiuti abbandonati nei propri territori comunali. 

Comunicato del 24/04/2015

Tolentino: giochiamo a riciclare con il Retail Park e Cosmari

Il Parco commerciale Retail Park di Tolentino in collaborazione con il Cosmari promuove per sabato 25 e domenica 26 aprile un appuntamento dedicato a sensibilizzare tutta la famiglia sui temi ambientali e in particolare sulla raccolta differenziata. 

Comunicato del 24/03/2015

Le precisazioni del Direttore Giampaoli sulle infondate accuse di traffico illecito di rifiuti

A seguito del rinvio a giudizio degli ex presidenti Fabio Eusebi e Daniele Sparvoli e del Direttore Giuseppe Giampaoli per traffico illecito di rifiuti in violazione di un articolo del decreto legge del 2006 contro le ecomafie, il Direttore Giampaoli assistito dal legale Vando Scheggia, assente per motivi professionali l’avv. Leonardo Filippucci, ha voluto incontrare i giornalisti per fornire una serie di spiegazioni inerenti la questione. 

Comunicato del 18/03/2015

I dati della raccolta differenziata dei comuni maceratesi nei primi due mesi del 2015

In attesa del completamento della predisposizione dei punti di distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata nelle zone di Piediripa, Sforzacosta e Villa Potenza, dal prossimo 9 febbraio, un camper del Cosmari sosterà nelle tre frazioni in giorni, orari e luoghi prestabiliti per consentire comunque l’approvvigionamento agli abitanti di questi quartieri. 

Comunicato del 09/02/2015

Raccolta differenziata, nelle frazioni un camper per la distribuzione dei sacchetti

In attesa del completamento della predisposizione dei punti di distribuzione dei sacchetti per la raccolta differenziata nelle zone di Piediripa, Sforzacosta e Villa Potenza, dal prossimo 9 febbraio, un camper del Cosmari sosterà nelle tre frazioni in giorni, orari e luoghi prestabiliti per consentire comunque l’approvvigionamento agli abitanti di questi quartieri. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 30/01/2015

Attenzione ai falsi controllori della raccolta differenziata porta a porta

A seguito della notizia di sedicenti funzionari che si sono impropriamente qualificati come controllori della raccolta differenziata nel Comune di Civitanova Marche, Cosmari precisa che non è in corso, in nessun comune maceratese, alcun tipo di verifica o controllo del servizio di raccolta differenziata domiciliare “porta a porta”. 

Comunicato del 24/01/2015

Il Presidente del Cosmari Graziano Ciurlanti e il nuovo CdA incontrano i giornalisti

Nel corso di una conferenza stampa è stato presentato ufficialmente il nuovo Consiglio di Amministrazione di Cosmari srl. 

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 27/12/2014

I Comuni soci hanno approvato all’unanimità la trasformazione del Cosmari da Consorzio a SRL. Approvato il nuovo Statuto e nominati i nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione. Graziano Ciurlanti nuovo Presidente di Cosmari srl

Sabato 27 dicembre, come da convocazione, si è riunita l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari. La riunione era stata convocata per sancire ufficialmente la trasformazione del Cosmari da Consorzio obbligatorio in società a responsabilità limitata, la nomina dei nuovi componenti del Consiglio di Amministrazione e quindi la nomina del nuovo Presidente. Infine all’ordine del giorno il mandato al CdA per l’attuazione della procedura di fusione per incorporazione di Sintegra spa (società già controllata al 100% dal Cosmari che si occupa di servizi di spazzamento e raccolta rifiuti) nella nuova società Cosmari srl. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 23/12/2014

Il Cosmari è una azienda sana e solida

Con lo scopo di acquietare turbative riferibili all’imminente trasformazione societaria e rinnovo del Consiglio di amministrazione, il Cosmari precisa che la perizia di trasformazione, documento di cui si parla nell’articolo, è una analisi da tempo illustrata ed argomentata ai 57 Sindaci soci del consorzio. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 13/12/2014

Rinviata l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari

Si comunica che su richiesta di alcuni Sindaci, l’Assemblea straordinaria dei Comuni soci del Cosmari programmata per lunedì 15 dicembre è stata spostata a sabato 27 dicembre 2014, con inizio alle ore 9.30. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 01/12/2014

Lunedì 1° dicembre la raccolta differenziata “Porta a Porta” arriva anche a Collevario, Colleverde, Sforzacosta, Piediripa e Villa Potenza di Macerata

Da lunedì 1° dicembre 2014 sarà attivata la raccolta differenziata Porta a Porta su tutto il territorio comunale di Macerata comprese le zone di Collevario, Colleverde, Piediripa, Sforzacosta, Villa Potenza. 

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 26/11/2014

COMIECO ARRIVA A MACERATA CON “CARTA D’IMBARCO”

Appuntamento in teatro per scuole e cittadini alla scoperta del riciclo di carta e cartone. Macerata, 25 novembre 2014 - Al via la seconda tappa del tour di “Carta D’Imbarco – Un viaggio nel riciclo di carta e cartone”, il nuovo spettacolo teatrale prodotto da Comieco, il Consorzio Nazionale per il Recupero e Riciclo degli Imballaggi a base Cellulosica, con il patrocino del Ministero dell’Ambiente, per raccontare ad adulti e studenti il ciclo del riciclo della carta. L’appuntamento, aperto a tutti i cittadini, è per il 26 novembre alle ore 9.30 presso il Teatro Lauro Rossi – Piazza della Libertà 21 a Macerata. Allo spettacolo sono invitati a partecipare anche i cittadini (ingresso gratuito). 

Scarica il comunicato completo

Scarica la locandina



Comunicato del 25/11/2014

SETTIMANA EUROPEA PER LA RIDUZIONE DEI RIFIUTI 2014: E’ RECORD!. 5.643 questo è il numero record per l’edizione 2014 della SERR. Tante quindi le azioni che si realizzeranno in tutta Italia dal 22 al 30 Novembre tra cui quelle promosse dal Comune di Civitanova Marche in collaborazione con le scuole e il Cosmari

Il Comitato promotore nazionale SERR (composto da Ministero dell’Ambiente, Federambiente, Provincia di Torino, Provincia di Roma, Legambiente, AICA, ANCI, E.R.I.C.A. Soc. Coop. ed Eco dalle Città), promuove la sesta edizione della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti, che quest’anno si terrà dal 22 al 30 novembre 2014.La “Settimana” è un’iniziativa nata all’interno del Programma LIFE+ della Commissione Europea, con l’obiettivo primario di sensibilizzare le Istituzioni, gli stakeholder e tutti i consumatori circa le strategie e le politiche di prevenzione dei rifiuti messe in atto dall’Unione Europea, che gli Stati membri devono perseguire. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 15/11/2014

Macerata all’Opera con successo nella raccolta differenziata! Avvio il 1° dicembre della terza fase e coinvolgimento dei residenti e delle attività economiche di Collevario, Colleverde, Sforzacosta, Piediripa e Villa Potenza

La città di Macerata e i suoi cittadini si confermano una realtà attenta alla tutela ed alla preservazione dell’ambiente con particolare attenzione alla raccolta differenziata dei rifiuti che diventano risorsa attraverso il recupero, il riciclo ed il riutilizzo tanto che anche lo scorso mese di ottobre la percentuale della differenziata ha superato il 74% (74,77% – media provinciale 75,36%), consolidando il trend finora ottenuto dopo l’avvio del Porta a Porta con sacchetti con microchip nel centro storico e con sistema tradizionale, senza chip, nelle altre zone. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 14/11/2014

COSMARI NON SBAGLIA LE PREVISIONI

Su una testata giornalistica locale di oggi appare il seguente titolo “Il COSMARI sfora con l’organico…. previsioni errate”. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 10/11/2014

Presentato in occasione di Ecomondo il nuovo Piano regionale dei rifiuti

Presentato nel corso di Ecomondo, a Rimini, il nuovo Piano regionale dei Rifiuti. Il convegno è stato promosso dal Cosmari per discutere insieme a Sindaci, amministratori di società e consorzi e agli addetti del settore ambientale marchigiani, sui possibili ruoli da rivestire nel futuro sistema organizzativo e gestionale. 

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 05/11/2014

Cosmari a Ecomondo – Padiglione D1 Area Marche. Venerdì 8 novembre, alle ore 10.00 illustrazione del nuovo Piano regionale dei Rifiuti

Per il tredicesimo anno consecutivo il Cosmari partecipa ad Ecomondo la rassegna fieristica dedicata all’ambiente, giunta quest’anno alla sua diciottesima edizione e che si tiene presso il quartiere fieristico di Rimini da mercoledì 5 a sabato 8 novembre 2014. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 03/11/2014

Il Cosmari per la prima volta intende proporre una riduzione tariffaria, approvati il nuovo Statuto per la trasformazione societaria ed il Bilancio 2014.

L’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari si è riunita venerdì 31 ottobre per approvare gli atti di trasformazione societaria, il bilancio di previsione 2014 e la proposta tariffaria per l’anno 2015. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 31/10/2014

Raccolta differenziata Porta a Porta. Nuovi giorni di raccolta, nuovi orari di conferimento. Novità per le famiglie e le attività del centro storico di Camerino

L’Amministrazione comunale ha inteso introdurre alcune importanti novità nel sistema della raccolta differenziata dei rifiuti Porta a Porta delle famiglie residenti e delle utenze economiche situate nel centro storico e nella zona del cimitero, via Farnese inclusa, con il fine di migliorare la qualità del servizio e il decoro della città. 

Scarica il comunicato completo









Comunicato del 31/10/2014

Visita del Vicepresidente nazionale di Legambiente al Centro del Riuso di Tolentino

Nei giorni scorsi, il Vicepresidente nazionale di Legambiente Stefano Ciafani, accompagnato dal Presidente di Legambiente Marche Luigino Quarchioni ha visitato il nuovo Centro del Riuso di Tolentino. Ad accogliere gli ospiti il Sindaco di Tolentino Giuseppe Pezzanesi, il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli, il Direttore del Cosmari Giusepppe Giampaoli, il Consigliere delegato all’Ambiente Antonio Trombetta, il Consigliere delegato alle Politiche giovanili Francesco Pio Colosi, le volontarie del Circolo Il Pettirosso associato Legambiente di Tolentino. 

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 31/10/2014

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente Daniele Sparvoli ha convocato per venerdì 31 ottobre, alle ore 16, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio. 

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 25/10/2014

Raccolta differenziata Porto Recanati: alcune importanti novità

Con l’intento di migliorare il servizio di distribuzione dei sacchetti con microchip, necessari per il conferimento dei rifiuti, l’Assessorato ai Servizi Ecologici del Comune di Porto Recanati, in accordo con il Cosmari, ha deciso di coinvolgere alcuni supermercati della Città. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 25/10/2014

A Civitanova Marche il sacchetto giallo esce solo di lunedì

Anche a Civitanova Marche, a partire dal prossimo 27 ottobre, la raccolta dei rifiuti indifferenziati (sacchetto giallo) verrà effettuata solo ed esclusivamente un giorno alla settimana, il lunedì. 

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 04/10/2014

Si inaugura il Centro di Raccolta dei cinque Comuni

Dopo quello Tolentino, inaugurazione ufficiale del Centro del Riuso di Camporotondo di Fiastrone, il secondo della provincia di Macerata e tra i primissimi delle Marche. 

Scarica il comunicato completo







Comunicato del 16/09/2014

Macerata… veramente all’Opera. Vola la raccolta differenziata grazie al “Porta a Porta”

La storia di un successo: in poco più di cinque mesi la percentuale aumenta di quasi 25 punti. 

Scarica il comunicato completo









Comunicato del 09/09/2014

Inaugurazione del Centro del Riuso di Tolentino

Tutto pronto per l’inaugurazione ufficiale del primo Centro del Riuso comunale della provincia di Macerata, il secondo regionale. Apre, infatti a Tolentino, mercoledì 10 settembre, alle ore 17.00, in contrada Rotondo, di fianco all’attuale Centro di Raccolta (isola ecologica) il Centro del Riuso comunale realizzato, con il contributo della Regione Marche e in collaborazione con la Provincia di Macerata, su progetto e in stretta sinergia con il Cosmari, dal Comune di Tolentino. 

Scarica il comunicato completo








Comunicato del 01/09/2014

Pier Lorenzo Giuli e Roberto Pucciarelli sono i nuovi componenti del CdA del Cosmari

E‘ tornata a riunirsi l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari. Venerdì 29 agosto, infatti i Sindaci o loro delegati, si sono riuniti presso la sala assemblea consortile per provvedere alla surroga di due componenti del Consiglio d’Amministrazione presieduto da Daniele Sparvoli. Entrano a far parte del CdA del Cosmari il commercialista Pier Lorenzo Giuli e il geologo Roberto Pucciarelli. Entrambe le surroghe hanno avuto il parere favorevole unanime dall’Assemblea. 

Scarica il comunicato completo






Comunicato del 27/08/2014

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente Daniele Sparvoli ha convocato per venerdì 29 agosto, alle ore 17, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 04/08/2014

Per il terzo anno consecutivo Cosmari a Montelago insieme a Arte Nomade e Legambiente per una festa eco-compatibile e attenta alla preservazione dell’ambiente

Continua la collaborazione tra il Montelago Celtic Festival e il Cosmari. Infatti anche per questa edizione in programma per il 1°, 2 e 3 agosto sull'altopiano di Colfiorito, località Serravalle di Chienti (Mc), nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, è previsto un progetto di raccolta differenziata spinta. Infatti dopo la positiva sperimentazione degli scorsi anna, anche per questa dodicesima edizione, tutti i partecipanti e le attività presenti all’interno del festival, riceveranno l’ingresso dai volontari di Legambiente un kit predisposto dal Cosmari contenente materiale informativo e sacchetti per dividere i rifiuti - un sacchetto blu per il multimateriale leggero, due biodegradabili e compostabili per la frazione umida e uno giallo per l’indifferenziato, la carta potrà essere conferita liberamente nei cassonetti. Gli utenti potranno così dividere i rifiuti e conferirli nei centri di raccolta allestiti in diversi punti dell’area occupata dall’evento. Inoltre l'uso di stoviglie biodegradabili e compostabili, anche grazie alla collaborazione del Comune di Serravalle e delle Pro Loco e saponi naturali, il divieto di introdurre vetro, uniti all'accortezza e al senso civico dei partecipanti, permetteranno di godersi una manifestazione a contatto con la natura, rispettando il suo equilibrio. Una festa quindi realmente ecosostenibile e ecocompatibile grazie all’attenzione costante assicurata dagli organizzatori di Arte Nomade, dal Cosmari che si occupa, oltre all’eco-gestione della raccolta differenziata del rifiuti, anche di tutta la pulizia dell’area al termine del festival e di Legambiente. 

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 01/08/2014

I lavori dell’Assemblea del Cosmari. Salvatori e Perticarari nuovi membri del CdA

Si è riunita, giovedì 31 luglio, l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari. Dopo una articolata discussione è stata votata all’unanimità la surroga di due dei quattro componenti del Consiglio di Amministrazione che, per motivi personali si sono dimessi. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 31/07/2014

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente Daniele Sparvoli ha convocato per giovedì 31 luglio, alle ore 15, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio. 

Scarica il comunicato completo







Comunicato del 25/07/2014

Cosmari Day: cerimonia di inaugurazione della nuova discarica e degli impianti fotovoltaico e di filmatura delle ecoballe. Sabato 26 luglio appuntamento a Tolentino e poi a Cingoli

Tutto pronto per il Cosmari Day, la grande festa promossa in occasione della cerimonia di inaugurazione della nuova discarica comprensoriale di Fosso Mabiglia, del nuovo impianto fotovoltaico e dell’impianto di filmatura delle ecoballe. 

Scarica il comunicato completo






Comunicato del 17/07/2014

Situazione del nuovo servizio porta a porta di Macerata

In questi giorni arrivano segnalazioni da parte dei cittadini di Macerata, direttamente al numero verde del Cosmari o alcune tramite mezzi di informazione, che segnalano situazioni di abbandoni e di conferimenti non conformi al regolamento. 

Scarica il comunicato completo










Comunicato del 11/07/2014

AL VIA RICICLAESTATE 2014 NELLE MARCHE. LEGAMBIENTE MARCHE E CONAI INSIEME PER UN’ESTATE PIU’ GREEN. 3 I COMUNI COSTIERI MARCHIGIANI CHE ADERISCONO ALLA CAMPAGNA

Ai box di partenza la prima edizione di Riciclaestate Marche 2014, la campagna di sensibilizzazione ed informazione sui temi della raccolta differenziata dei rifiuti di imballaggio realizzata da Legambiente Marche e CONAI, Consorzio Nazionale imballaggi, con il patrocinio della Regione Marche, Provincia di Ancona, Provincia di Macerata, ATA Ancona, macerATA, Comune di Senigallia, Comune di Civitanova Marche, Comune di Porto Recanati, Comune di Porto Potenza Picena e Comune di Serravalle di Chienti. La campagna è rivolta a cittadini residenti, ai turisti italiani e stranieri, ai lavoratori stagionali nelle destinazioni turistiche più frequentate nel periodo di massima affluenza. 

Scarica il comunicato completo

















Comunicato del 09/07/2014

Andamento del nuovo servizio porta a porta di Macerata

Da quanto risulta dai continui controlli e dalle verifiche effettuate direttamente dal Cosmari e dai preposti uffici comunali, quanto affermato e documentato nell'articolo pubblicato mercoledì 9 luglio, è testimonianza di una situazione riferita ai mesi scorsi. 

Scarica il comunicato completo








Comunicato del 01/07/2014

Civitanova Marche: al via la distribuzione dei sacchetti con microchip per le utenze di Fontespina e S Marone

E’ iniziata lunedì 30 giugno e proseguirà per tutta la settimana, la distribuzione dei sacchetti con microchip per le utenze domestiche e le attività economiche che risiedono e/o operano nei quartieri Fontespina e San Marone. 

Scarica il comunicato completo








Comunicato del 30/06/2014

Assemblea dei Comuni soci. Approvato il Conto consuntivo 2013

Nel pomeriggio di giovedì 26 giugno si è riunita l’Assemblea generale dei Comuni soci del Cosmari, il Consorzio per la raccolta, trattamento e avvio al riciclo dei rifiuti della provincia di Macerata. 

Scarica il comunicato completo








Comunicato del 24/06/2014

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente Daniele Sparvoli ha convocato per giovedì 26 giugno, alle ore 16, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio. 

Scarica il comunicato completo











Comunicato del 24/06/2014

Incontro con le attività economiche di Civitanova Marche

In previsione dell’avvio del servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta” mediante sacchetti dotati di microchip nei quartieri di Fontespina e San Marone, tutti gli esercenti commerciali e i titolari di attività economiche sono invitati a partecipare all’incontro pubblico che si terrà mercoledì 25 giugno, alle ore 21.15, al centro civico Fontespina, in via Saragat, a Civitanova Marche. 

Scarica il comunicato completo













Comunicato del 09/06/2014

Macerata all’Opera. Nuovo sistema per la raccolta differenziata Porta a Porta

In questi giorni tutte le famiglie e le attività economiche di Macerata (ad esclusione delle zone di Collevario, Colleverde, Piediripa, Sforzacosta, Villa Potenza già interessate da una modalità di raccolta di prossimità e ovviamente del centro storico già interessato dal sistema con microchip) stanno ricevendo a casa oppure al domicilio dell’utenza, una lettera che informa sulla nuova partenza del servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta” e sulle modalità di ritiro dei sacchetti e del materiale informativo. 

Scarica il comunicato completo





Comunicato del 26/05/2014

Macerata all’Opera. Protagonista la Raccolta differenziata “Porta a Porta”

Da lunedì 30 giugno la raccolta differenziata “Porta a Porta” interesserà i residenti e le attività economiche del centro urbano con esclusione di Colleverde e Collevario e delle frazioni di Piediripa, Sforzacosta, Villa Potenza. 

Scarica il comunicato completo











Comunicato del 26/05/2014

IL COSMARI VICINO AL “ CAMPUS PER DISABILI “

Anche quest’anno i Rotary Club delle Marche daranno vita al “Decimo Campus Disabili Marche” presso la struttura Turistica del Nuovo Natural Village di Porto Potenza Picena, nel periodo dal 24 al 31 Maggio 2014. 

Scarica il comunicato completo






Comunicato del 16/05/2014

A Recanati segnalate le Famiglie Riciclone

In questi giorni il Cosmari ha provveduto a segnalare al Comune di Recanati 23 famiglie che in questi mesi sono risultate essere particolarmente virtuose nella raccolta differenziata. Infatti a seguito dell'introduzione del sistema di raccolta differenziata con sacchetti con microchip, tenendo conto di diversi parametri e a seguito di puntuali verifiche, il Cosmari ha selezionato diverse famiglie che si sono distinte nel rispetto delle norme e dei conferimenti dei rifiuti differenziati. 

Scarica il comunicato completo





Comunicato del 15/05/2014

“Raccolta differenziata: dove vanno a finire i nostri rifiuti”. Se ne parla a Macerata

Il Cea del Parco Fontescodella, il Comune di Macerata, il Cosmari, la Società Cooperativa Risorse e la Meridiana promuovono un incontro pubblico che si terrà giovedì 15 maggio, alle ore 17.30, al Centro di Educazione ambientale “Parco di Fontescodella” in via Mugnoz 5/a sotto i Giardini Diaz, a Macerata per parlare di “Raccolta differenziata: dove vanno a finire i nostri rifiuti?”. 

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 15/05/2014

Come annunciato risolto positivamente dal Cosmari il contenzioso con MPS

Continua la consegna dei sacchetti biodegradabili e compostabili (mater-bi) da utilizzare per il conferimento dei rifiuti organici e da inserire nei contenitori stradali di colore marrone nelle frazioni del Comune di Macerata. 

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 10/05/2014

Come annunciato risolto positivamente dal Cosmari il contenzioso con MPS

Come già era stato annunciato a seguito della pubblicazione di una notizia relativa all’ipoteca giudiziale del gruppo bancario MPS, la questione è stata risolta. Il vecchio contenzioso che, come si ricorderà, prese avvio nel 1996 con la rescissione del contratto di gestione ad una società privata inadempiente, in ragione della quale il Tribunale dette ragione al Cosmari, ha poi generato una ulteriore controversia sulla restituzione del deposito cauzionale. 

Scarica il comunicato completo







Comunicato del 23/04/2014

Consegna gratuita dei sacchetti per la raccolta dei rifiuti organici nelle frazioni di Macerata

Il Cosmari comunica il calendario di consegna dei sacchetti biodegradabili e compostabili (mater-bi) da utilizzare per il conferimento dei rifiuti organici e da inserire nei contenitori stradali di colore marrone nelle frazioni di Piediripa, Villa Potenza, Sforzacosta, Collevario e Colleverde del Comune di Macerata. 

Scarica il comunicato completo










Comunicato del 22/04/2014

“A furor di popolo” scelto il nome della mascotte del Cosmari. Si chiamerà Chip

Come si ricorderà, nei mesi scorsi, un simpatico e dolce cagnolino ha scelto di vivere all’interno dell’impianto e nonostante i diversi tentativi fatti anche da parte dei legittimi proprietari, ha deciso di rimanere al Consorzio, tanto che l’animale, in pratica, è stato adottato dal Cosmari. Il Presidente Daniele Sparvoli si era immediatamente attivato e grazie all’amichevole e gratuita collaborazione prestata dal veterinario Saul Splendiani, il cane era stato visitato, curato, “chippato” e quindi preso effettivamente in carico dal Consorzio. E’ stata realizzata una cuccia e tutti i giorni i dipendenti si occupano di dare da mangiare a quella che ormai e diventata una vera e propria mascotte dell’impianto. 

Scarica il comunicato completo









Comunicato del 04/04/2014

Anche appena laureato dimostra attenzione all’ambiente e alla raccolta differenziata

Anche nel giorno della propria laurea si può essere sensibili verso l’ambiente. E’ proprio quello che è capitato in piazza della Libertà a Macerata quando uno studente, appena laureato in economia, passati i primi festeggiamenti, si è avvicinato al banchetto informativo allestito dal Cosmari in occasione del recente avvio del servizio di raccolta differenziata “Porta a Porta” con sacchetti con microchip nel centro storico. 

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 26/03/2014

Nessuna sofferenza finanziaria di Cosmari ma solo un normale contenzioso con MPS

La notizia relativa all’iscrizione ipotecaria ai danni di COSMARI da parte del Monte dei Paschi di Siena non è coperta né da silenzio né da opacità da parte degli organi del COSMARI stesso. La notizia è vecchia di mesi e, va chiarito preventivamente, che tutto ciò non comporta alcun problema né di liquidità, né di funzionalità né tanto meno finanziario del consorzio. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 26/03/2014

Si precisa che il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli non percepisce alcun compenso

A seguito di un articolo apparso nella pagina regionale del Messaggero lo scorso 23 marzo e che riportava i diversi stipendi pagati a manager pubblici e ai vertici di società e consorzi pubblici, il Cosmari precisa che Daniele Sparvoli, attuale Presidente, non percepisce alcun compenso o indennità di carica. Infatti al Presidente spettano solo rimborsi chilometrici per le indennità di missione avendo lui scelto di rinunciare all’auto aziendale, utilizzando la propria autovettura privata. 

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 24/03/2014

Da lunedì 24 nel centro storico di Macerata per la raccolta differenziata bisogna utilizzare i sacchetti con microchip

Lunedì 24 marzo primo giorno di conferimento, nel centro storico di Macerata, dei nuovi sacchetti del microchip per la raccolta differenziata Porta a Porta secondo il metodo applicato da Cosmari.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 12/03/2014

Incontri pubblici a Macerata per parlare di raccolta differenziata e microchip. Distribuzione dei nuovi sacchetti a partire da lunedì 24 marzo

In attesa che, nel centro storico di Macerata, entrino a regime, il prossimo 24 marzo, le nuove modalità di raccolta differenziata con l’utilizzo dei sacchetti con microchip, il Comune e il Cosmari invitano tutti i cittadini residenti nel centro storico e tutti coloro che hanno attività ubicate all’interno dell’antica cinta muraria di Macerata, a partecipare ai due incontri pubblici programmati per informare tutte le utenze sulle maggiori novità.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 11/03/2014

Non siamo asini!!

Con riferimento alle pesanti accuse di Giulio Silenzi apparse ieri sulla stampa, il Cosmari evidenzia che da anni le stesse vengono periodicamente lanciate e come in passato finiscono per disinformare l’opinione pubblica fino a generare sentimenti di ribellione verso le istituzioni.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 05/03/2014

Raccolta differenziata e microchip. Se ne parla a Macerata venerdì 7 marzo, alle ore 17.30 all’Asilo Ricci. Partecipa Stefano Ciafani Vicepresidente nazionale di Legambiente

Il Comune di Macerata, Legambiente Marche e il Cosmari promuovono un incontro per parlare di raccolta differenziata, microchip e nuove prospettive. Ne discuteranno, venerdì 7 marzo, alle ore 17.30, alla sala conferenze dell’Asilo Ricci (vicolo Asilo Ricci, 36), Stefano Ciafani Vicepresidente nazionale di Legambiente Marche, Romano Carancini Sindaco di Macerata, Daniele Sparvoli Presidente del Cosmari, Luigino Quarchioni Presidente regionale Marche di Legambiente, Giuseppe Giampaoli Direttore Cosmari e Enzo Valentini Assessore all’Ambiente del Comune di Macerata.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 03/03/2014

Amministratori di condomio e imprese di pulizia che operano nel centro storico di Macerata sono invitati a contattare il Cosmari

In questi giorni i tecnici del Cosmari stanno effettuando un censimento di tutte le attività economiche, esercizi commerciali, studi professionali, uffici pubblici e privati che hanno la propria sede nel centro storico di Macerata.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 03/03/2014

A Recanati la raccolta differenziata vola oltre l’81%

A tre mesi scarsi dall’avvio del servizio di raccolta differenziata con i sacchetti con microchip a Recanati è bene fare il punto della situazione e dei risultati raggiunti oltre che l’analisi delle eventuali criticità riscontrate.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 26/02/2014

RIFIUTI URBANI. IL COSMARI GESTORE UNICO IN TUTTA LA PROVINCIA DI MACERATA

È ufficiale: tutto il territorio della provincia di Macerata avrà, per i prossimi 15 anni, un gestore unico del servizio integrato dei rifiuti urbani, il Cosmari.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 22/02/2014

Parte dal centro storico la nuova raccolta dei rifiuti porta a porta. In vigore il microchip

Dal 24 marzo parte nel centro storico di Macerata la nuova modalità di conferimento della raccolta differenziata, cosiddetta “porta a porta”, adottata da Cosmari già in 44 comuni della provincia.

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 03/01/2014

Cosmari ha acquisito la Smea. Firmato il contratto dal Presidente Daniele Sparvoli

Nel tardo pomeriggio di venerdì 3 dicembre, presso lo studio del Notaio Benedetto Sciapichetti, il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli ha sottoscritto l’atto di acquisto per un ramo di azienda della Smea SpA. Si chiude così una vicenda che ha visto una lunga ed estenuante trattativa andata avanti diversi anni che consente al Cosmari di divenire il gestore unico del sistema integrato dei rifiuti della provincia di Macerata, come del resto sancito con l’affidamento in house providing dall’Ata n. 3 e come anche espresso dalla volontà dei sindaci che compongono l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari.

Scarica il comunicato completo






Comunicato del 17/12/2013

Nominato il nuovo Consiglio d'Amministrazione del Cosmari. Daniele Sparvoli confermato Presidente

Come nelle previsioni l'Assemblea dei Comuni soci del Cosmari, lunedì 16 dicembre, ha nominato il nuovo Presidente e i nuovi componenti del Consiglio d'Amministrazione.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 26/11/2013

Il Presidente del Cosmari Sparvoli informa sullo stato dei lavori della nuova discarica

La nuova discarica consortile di Fosso Mabiglia sta prendendo forma – sottolinea il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli – stiamo costantemente seguendo il procedere dei lavori e debbo dire che essi sono in linea con il cronoprogramma, informo quindi la comunità maceratese che è stato completato il 70% degli sbancamenti e delle opere di impermeabilizzazione naturale.

Scarica il comunicato completo



Comunicato del 13/11/2013

Ancora un successo per il Cosmari a Ecomondo. Molto partecipato il convegno per illustrare e discutere intorno al  futuro e alle prospettive del nuovo affidamento in house providing al Cosmari in provincia di Macerata e di new project, tecnologie e impiantistica per una differenziazione di qualità

Per il dodicesimo anno consecutivo il Cosmari ha partecipato ad Ecomondo la rassegna fieristica dedicata all’ambiente, giunta quest’anno alla sua diciassettesima edizione e che si è tenuta a Rimini dal 6 al 9 novembre scorsi.

Scarica il comunicato completo








Comunicato del 13/11/2013

Rinviata l’Assemblea dei Comuni soci

Si comunica che su conforme parere del Comitato ristretto dei Sindaci si è deciso di rinviare al prossimo 2 dicembre la seduta dell’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari che era stata convocata per mercoledì 13 dicembre. Infatti in considerazione dei tempi stretti si è addivenuti alla decisione di posticipare la nomina dei nuovi componenti del Consiglio d’Amministrazione e del presidente dello stesso Cosmari alla prima settimana di dicembre.

Scarica il comunicato completo




Comunicato del 31/10/2013

Trova un nome alla mascotte del Cosmari

Spesso si sente dire che gli animali e in particolar modo i cani, si scelgono i propri padroni. Una cosa del genere è capitata, qualche settimana fa, anche al Cosmari.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 08/10/2013

Incontro pubblico a Recanati per illustrare il progetto “RicicloChip”

Il Comune di Recanti e il Cosmari in previsione dell’avvio su tutto il territorio comunale recanatese del nuovo sistema di identificazione dei sacchetti gialli e blu mediante microchip, ha convocato un incontro pubblico per illustrare ai cittadini le maggiori novità che interesseranno tutti gli utenti.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 08/10/2013

Anche a San Severino Marche arrivano i sacchetti con il microchip per la raccolta differenziata

Dopo la sperimentazione di Petriolo e l’avvio del servizio a Civitanova Marche, Porto Recanati e Castelraimondo, il Cosmari si prepara a estendere l’utilizzo dei sacchetti con microchip anche ad altri comuni maceratesi. Il prossimo che sarà interessato da questo importante cambiamento sarà San Severino Marche, i cui cittadini, a partire da lunedì 14 ottobre dovranno utilizzare i nuovi sacchetti gialli e blu con il microchip.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 25/09/2013

Anche a Castelraimondo arrivano i sacchetti con il microchip per la raccolta differenziata

Dopo la sperimentazione di Petriolo e l’avvio del servizio a Civitanova Marche e a Porto Recanati, il Cosmari si prepara a estendere l’utilizzo dei sacchetti con microchip anche ad altri comuni maceratesi. Il prossimo che sarà interessato da questo importante cambiamento sarà Castelraimondo, i cui cittadini, a partire da lunedì 30 settembre dovranno utilizzare i nuovi sacchetti gialli e blu con il microchip.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 24/09/2013

Incidente per un operaio della Sintegra

Si comunica che oggi, 23 settembre 2013, intorno alle ore 11.15, a Matelica, in via Alcide De Gasperi, per cause in corso di accertamento da parte delle autorità preposte, un dipendete della Sintegra di 42 anni residente a Macerata, società appartenente al gruppo Cosmari che si occupa di raccolta di rifiuti su tutto il territorio provinciale, è stato vittima di un incidente.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 05/09/2013

Cosmari: si va verso la chiusura dell’inceneritore e respinte le dimissioni del Presidente e del Consiglio d’Amministrazione

Si è riunita nel pomeriggio di mercoledì 4 settembre l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari. All’ordine del giorno la relazione del Presidente e del CDA, oltre che della Direzione tecnica, sui recenti fatti che hanno registrato un superamento delle emissioni del termovalorizzatore.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 28/08/2013

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente ff Daniele Sparvoli ha convocato per mercoledì 4 settembre, alle ore 15.30, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 12/08/2013

Le precisazioni del CdA e della Direzione del Cosmari: il termovalorizzatore è spento dal 26 luglio e tale rimarrà.

A seguito della conferenza stampa dei Comuni di Macerata e Pollenza, il CDA e la Direzione aziendale del Cosmari rilevano quanto segue.

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 10/08/2013

Diamo diffusione di una nota stampa di precisazione del direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli.

Le gravi dichiarazioni di oggi sabato 10 agosto del Sindaco di Macerata Carancini sono di una gravità inaudita, soprattutto perchè si permette, senza avere alcuna piena conoscenza dei fatti, di dare "patenti" di inaffidabilità al cda e al sottoscritto, mettendone in dubbio la professionalità.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 09/08/2013

Il Cosmari ferma la propria linea di termovalorizzazione

Il Cosmari comunica che dopo la riaccensione del termovalorizzatore, avvenuta nei mesi scorsi, a seguito di una serie di lavori di miglioramento dell'impianto, tra cui l'istallazione dei nuovi filtri di ultima generazione, tutte le analisi effettuate nel mese di giugno, oltre cinque prelievi effettuati sia da parte di Cosmari che di ARPAM hanno dato esito ottimo, con valori sotto la soglia minima prevista dalla legge.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 02/08/2013

Per il secondo anno consecutivo Cosmari a Montelago insieme a Arte Nomade e Legambiente per una festa eco-compatibile e attenta alla preservazione dell’ambiente

Continua la collaborazione tra il Montelago Celtic Festival e il Cosmari. Infatti anche per questa edizione in programma per il 2 e 3 agosto sull'altopiano di Colfiorito, località Serravalle di Chienti (Mc), nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano, è previsto un progetto di raccolta differenziata spinta.

Scarica il comunicato completo

Comunicato del 02/08/2013

RICOMPOSIZIONE AMBIENTALE DELLA EX DISCARICA DEL COMUNE DI TOLENTINO

Con l’avvio di questa realizzazione, certamente, si chiude una ferita durata decenni per il territorio tolentinate. E’ vero che rimane ancora da attuare il risanamento dell’adiacente ex discarica di San Severino Marche ma l’apporto in termini di inquinamento di questo sito è marginale e in ogni caso, anche per questa situazione stanno andando a soluzione gli interventi finali.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 27/07/2013

Cosmari ha ospitato una delegazione cinese della provincia dello Hunan

Nel pomeriggio di giovedì 26 luglio, una delegazione proveniente dalla provincia cinese dello Hunan ha incontrato il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli e il Direttore Giuseppe Giampaoli, nell’ambito del “Green Industry” il primo meeting tra la provincia dello Hunan e la Regione Marche, esempio di eccellenza ambientale

Scarica il comunicato completo


Comunicato del 25/07/2013

All’Hotel House di Porto Recanati consegna dei Premi “Comuni Ricicloni” Sabato 27 luglio verranno premiati i comuni maceratesi che hanno ottenuto i migliori risultati di raccolta differenziata

Tutto pronto per la tappa maceratese del prestigioso premio, promosso da Legambiente Marche e dalla Regione Marche,Comuni Ricicloni.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 22/07/2013

71,49% la percentuale della raccolta differenziata nello scorso mese di giugno in provicnia di Macerata

Continua stabile il trend della raccolta differenziata dei rifiuti dei comuni maceratesi serviti dal Cosmari.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 15/07/2013

A Porto Recanti si controlla, anche con le telecamere, la raccolta differenziata per prevenire abbandoni e comportamenti incivili.

Sta proseguendo senza particolari problemi l’avvio del servizio di raccolta differenziata mediante sacchetti con microchip su tutto il territorio della Città di Porto Recanati.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 11/07/2013

XX edizione dei Comuni Ricicloni nazionali. Prima assoluto dei comuni sotto a 10 mila abitanti nel centro Italia Montelupone”.

Consegnati a Roma i premi della XX edizione di Comuni Ricicloni: sono 1.293 i campioni nella raccolta differenziata dei rifiuti, il 16 per cento dei comuni d’Italia per un totale di 7,8 milioni di cittadini che hanno detto addio al cassonetto, pari al 13 per cento della popolazione nazionale che oggi ricicla e differenzia i rifiuti alimentando l’industria del riciclo e quindi la Green Economy .

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 24/06/2013

Seminario estivo L'Italia deve fare l'Italia

Nell'ambito del Seminario estivo organizzato a Camerino da Symbola, martedì 2 luglio durante la seconda sessione a partire dalle ore 15.00, il Presidente Daniele Sparvoli parlerà nell'ambito dell'argomento "Society, territorio e politica" .

Scarica il programma  completo

 

Comunicato del 24/06/2013

Consegnati i lavori per la realizzazione della nuova discarica di Cingoli

Ieri 20 giugno presso la sede del COSMARI si è tenuta la consegna dei lavori per la realizzazione della nuova discarica per rifiuti non pericolosi in località Fosso Mabiglia nel Comune di Cingoli.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 18/06/2013

“A Porto Recanati sbarcano i nuovi sacchetti con microchip”

Da lunedì 1° luglio 2013, tutte le famiglie e tutte le utenze economiche della città di Porto Recanati  dovranno obbligatoriamente utilizzare i nuovi sacchetti gialli (RSU) e blu (Multimateriale) identificati mediante il proprio codice/utenza. Infatti dopo la sperimentazione avviata lo scorso anno sul solo territorio di Scossicci, il nuovo sistema che prevede i sacchetti con microchip, viene esteso a tutto il territorio comunale.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 18/06/2013

Assemblea del Cosmari

Si comunica che il Presidente ff Daniele Sparvoli ha convocato per giovedì 20 giugno, alle ore 16, alla sala convegni del Cosmari, in località Piane di Chienti, a Tolentino, l’assemblea dei Comuni soci del Consorzio.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 30/05/2013

Approvato il Bilancio del Cosmari

L’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari si è riunita lunedì 27 maggio 2013 per approvare il bilancio di previsione 2013, un Documento da sottoporre all’Ata per l’affidamento servizio in huose providing  e per una informativa sullo stato della trattiva di acquisizione del Cosmari della Smea.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 24/05/2013

Tanti i cittadini che stanno ritirando i nuovi sacchetti con chip a Civitanova Marche

E’ in piena attività la distribuzione dei nuovi sacchetti per il conferimento differenziato dei rifiuti. Il progetto consente l’identificazione dello stesso sacchetto con le utenze famiglia o con le utenze economiche.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 24/05/2013

“Per liberare lo Cucà, RicicloChip sbarca a Civitanova Marche”

Da lunedì 3 giugno 2013, oltre alle famiglie, anche tutte le utenze economiche di Civitanova Marche situate ad est della ferrovia, tra la foce del Chienti e la foce del fosso Caronte dovranno obbligatoriamente utilizzare i nuovi sacchetti gialli (RSU) e blu (Multimateriale) identificati mediante il proprio codice/utenza.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 13/05/2013

Spreco alimentare. Tanti utili consigli per cambiare il nostro stile di vita. Anche la crisi può essere una occasione per adottare nuovi comportamenti ecosostenibili e ecocompatibili

La sottoscrizione di tutti i Sindaci dei Comuni maceratesi, oltre che di Legambiente Marche, della Provincia di Macerata e del Cosmari della carta per una rete di enti territoriali a “Spreco Zero”, ha concluso una intensa mattinata di studio sullo spreco alimentare promossa dal Cosmari.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 09/05/2013

VENERDI’ 10 MAGGIO SI TIENE AL COSMARI IL CONVEGNO “METTIAMO A DIETA LA PATTUMIERA. COMPORTAMENTI ECOSOSTENIBILI ED ECOCOMPATIBILI

Venerdì 10 maggio, alle ore 10, alla Sala Conferenze del Cosmari, località Piane di Chienti, Tolentino, il Cosmari promuove un convegno per focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica sullo spreco alimentare dal titolo “Mettiamo a dieta la pattumiera. Comportamenti ecosostenibili ed ecompatibili. Un evento di portata nazionale con la partecipazione di esperti, istituzioni pubbliche, private ed aziende attualmente impegnate nella riduzione degli sprechi alimentari e che costituisce un momento di dibattito e di scambio di best practices sul tema e occasione per le pubbliche amministrazioni locali per firmare la Carta Spreco Zero..

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 08/05/2013

“METTIAMO A DIETA LA PATTUMIERA. COMPORTAMENTI ECOSOSTENIBILI ED ECOCOMPATIBILI

Appuntamento da non perdere venerdì 10 maggio, alle ore 10, alla Sala Conferenze del Cosmari, località Piane di Chienti,  a Tolentino con il convegno promosso da Cosmari, Alma Mater Studiorum Università di Bologna – Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari, Last Minut Market, Legambiente, Slow Food, Coop Adriatica, su “Mettiamo a dieta la pattumiera. Comportamenti ecosostenibili ed ecocompatibili”.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 04/05/2013

Il COSMARI promuove il convegno “METTIAMO A DIETA LA PATTUMIERA. COMPORTAMENTI ECOSOSTENIBILI ED ECOCOMPATIBILI"

Un evento di portata nazionale con la partecipazione di esperti, istituzioni pubbliche, private ed aziende attualmente impegnate nella riduzione degli sprechi alimentari e che costituisce un momento di dibattito e di scambio di best practices sul tema e occasione per le pubbliche amministrazioni locali per firmare la Carta Spreco Zero.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 03/05/2013

Le precisazioni relative alla riaccensione del termovalorizzatore

In merito alle notizie diffuse circa mancate informative ai Sindaci da parte del Cosmari riguardo il riavvio della linea di termovalorizzazione, si informa che comunicazione ufficiale di riattivazione è stata inviata alla Provincia e all’ARPAM in data 18 aprile.

Scarica il comunicato completo

 

 

Comunicato del 02/05/2013

Avviate le operazioni di pristino della linea di termovalorizzazione del Cosmari

Il Cosmari comunica che a seguito di specifica autorizzazione rilasciata dalla Provincia di Macerata, sta provvedendo  alle operazioni di rimessa in pristino della linea di termovalorizzazione. Ciò è avvenuto dopo che sono stati effettuati tutti i lavori di istallazione dei nuovi filtri e delle attrezzature atte a garantire un assoluto abbattimento delle sostanze inquinanti.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 30/04/2013

I Comuni maceratesi aderiscono alla rete di enti territoriali a “Spreco Zero” “Mettiamo a dieta la pattumiera. Comportamenti ecosostenibili e ecocompatibili”

Come preannunciato lo scorso mese di novembre, in occasione del Convegno tenutosi in occasione di Ecomondo a Rimini, il Cosmari promuove un ennesimo incontro per focalizzare l’attenzione dell’opinione pubblica sul crescente spreco alimentare. Infatti se è vero, da un lato, che i cittadini maceratesi sono sempre più virtuosi nel differenziare e ridurre la quantità dei rifiuti prodotti quotidianamente, contemporaneamente, purtroppo, aumentano i rifiuti organici, ossia gli scarti alimentari di vario genere.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 26/04/2013

I dati della raccolta differenziata nella provincia di Macerata nel mese di marzo

Si mantiene sui consueti valori la percentuale della raccolta differenziata nei Comuni maceratesi serviti dal Cosmari. Infatti in questi primi mesi del 2013 si è passati dal 70,53% del mese di gennaio, al lieve calo di febbraio, 69,64%, fino al 71,04% di marzo scorso.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 07/09/2012

Un bel gesto di onestà: dipendente del Cosmari trova un portafoglio con importanti documenti, lo consegna alle forze dell’ordine per farlo riavere al legittimo proprietario

Il Presidente del Cosmari Daniele Sparvoli ha inviato una lettera di encomio al dipendente del Consorzio Stefano Sbrollini per essersi reso protagonista di un bel gesto di onesta.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 06/08/2012

Le precisazioni del Cosmari circa i disagi provocati dai lavori in corso nell’impianto di compostaggio

In riferimento alla notizia pubblicata da alcuni media e inerente il recente episodio di diffusione di cattivi odori nelle frazioni vicine agli impianti consortili, la Direzione aziendale del Cosmari precisa che sono iniziati da alcuni giorni, come preannunciato nel corso dell’ultima assemblea dei comuni soci, i lavori di montaggio del nuovo capannone che servirà per lo stoccaggio della frazione umida in arrivo dalla raccolta differenziata, lavori previsti nel progetto di minimizzazione degli impatti provocati dai cattivi odori derivanti dall’impianto di trasformazione dell’umido in compost di qualità.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 03/08/2012

Per una festa davvero eco-compatibile approda anche a Montelago la raccolta differenziata!

Montelago Celtic Festival celebra il traguardo del decennale con un'edizione memorabile, il 3 e 4 agosto sull'altopiano di Colfiorito, località Serravalle di Chienti (Mc), nel cuore dell'Appennino umbro-marchigiano. Tra i maggiori eventi di cultura celtica in Italia, oltre 20 mila presenze l'anno scorso, il Festival è organizzato da Arte Nomade ed è luogo d'incontro di una comunità unita da un forte senso di appartenenza e partecipazione, Montelago è anche l'ideale per un week-end a stretto contatto con la natura, fra la musica, la cultura, lo sport, le tradizioni e la storia.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 30/07/2012

Grazie a un lavoro costante Cosmari raggiunge importanti obiettivi

Notizia dell’ultima ora molto importante per il Cosmari e per tutti i cittadini maceratesi. Infatti è stato respinto dal Tar il ricorso contro il decreto di esproprio presentato dai proprietari dei terreni dove si sta realizzando la nuova discarica comprensoriale a servizio dei Comuni maceratesi. Ancora una sentenza positiva per il Cosmari che in pratica sinora ha vinto tutti i gradi di giudizio dei ricorsi presentati contro la realizzazione del nuovo impianto di abbancamento rifiuti.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 25/07/2012

Venerdì 27 luglio Assemblea del Cosmari. All’approvazione il Conto consuntivo 2011

Torna a riunirsi l’Assemblea dei Comuni soci del Cosmari. Infatti il Presidente FF Daniele Sparvoli ha fissato la riunione dell’assemblea per venerdì 27 luglio 2012, alle ore 16.30, presso la sala riunioni della sede consortile, in località Piane di Chienti, a Tolentino.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 11/07/2012

Comuni Ricicloni per la Regione Marche 2012. Premiati i comuni della Provincia di Macerata

Con ben 36 i comuni la Provincia di Macerata si conferma la più riciclona della Regione con il 65,63% di raccolta differenziata nel 2011. Continua a scendere la produzione dei rifiuti, da 484 kg/abitante nel 2009 a 454 kg nel 2011

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 06/07/2012

Si inaugura il nuovo Centro di Raccolta dei rifiuti urbani di Visso e Castelsantangelo sul Nera

Dopo l’apertura del Centro di Raccolta a servizio dei Comuni di Camporotondo di Fiastrone, che lo ospita, Belforte del Chienti, Caldarola, Cessapalombo e Serrapetrona, l’alto maceratese si arricchisce ancora di un nuovo centro di raccolta per i rifiuti, quella che una volta era chiamata “isola ecologica”, a servizio dei cittadini di Visso e Castelsantangelo sul Nera.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 05/07/2012

Al Cosmari vengono premiati i Comuni Ricicloni. Venerdì 6 luglio presentazioni delle “sfide maceratesi” e conferimento del premio ai 36 Comuni che hanno superato il 60% di raccolta differenziata nel 2011

Tutto pronto per la tappa maceratese del Premio ComuniRicicloni che si terrà venerdì 6 luglio 2012. L’evento sarà ospitato nella Sala Conferenze del Cosmari, in località Piane di Chienti a Tolentino.

Scarica il comunicato completo

Scarica la locandina

 

Comunicato del 30/06/2012

Avviato il Progetto RicicloChip a Scossicci di Porto Recanati

Presentato dal Sindaco di Porto Recanati Rosalba Ubaldi, dal Consigliere delegato Mariano Cecconi e dal Presidente FF del Cosmari Daniele Sparvoli e dal Direttore del Cosmari Giuseppe Giampaoli l’attivazione del servizio di identificazione dei sacchetti mediante il sistema “RicicloChip” nella zona di Scossicci.

Scarica il comunicato completo

 

Comunicato del 30/06/2012

In occasione della grande festa dei Comuni Ricicloniverrà presentato al Cosmari il nuovo progetto di raccolta differenziata “porta a Porta che sarà avviato all’Hotel House

Il prossimo 6 luglio, al Cosmari, si terrà la grande festa dei Comuni Ricicloni maceratesi. L’evento promosso dalla Regione Marche, da Legambiente Marche e dal Cosmari consentirà di proclamare i Comuni Ricicloni della provincia di Macerata. Infatti su 58 premi previsti per le percentuali raggiunte lo scorso anno, ben 36 comuni maceratesi hanno superato la soglia stabilita dalla Regione Marche del 60% aggiudicandosi di diritto il premio e la qualifica di “ComuniRicicloni”.

Scarica il comunicato completo

AVVISO DEL 25/02/2011

Si rende noto che l’Assemblea Generale convocata per il 09/03/11 prevede all’ordine del giorno la nomina del Collegio dei Revisori dei Conti. I professionisti interessati, ove in possesso dei requisiti di legge, sono invitati a produrre istanza con allegato curriculum entro il 07/03/11.

Il Direttore
F.to Dott. Ing. Giuseppe Giampaoli